Antonio Casu
No Comments

La Football League esonera Cellino

Shaun Harvey, boss della Serie B inglese, si scaglia contro il presidente del Leeds

La Football League esonera Cellino
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Esonero in vista per Massimo Cellino. No, stavolta non si tratta dell’ennesimo allenatore vittima dei capricci del vulcanico ex presidente del Cagliari, ma di lui stesso. Shaun Harvey, boss della Football League (Serie B inglese), si è  infatti scagliato duramente contro il proprietario del Leeds. Il nodo della disputa è il processo per evasione fiscale che vede coinvolto Cellino. Qualora venisse condannato, la sua posizione sarebbe a rischio e potrebbe essere costretto a vendere il club. I patron dei club di Football League, infatti, aderiscono ad un codice comportamentale che vieta atti di disonestà. Queste le parole di Harvey: “È una nuvola nera che si addensa sopra la Football League. Una condanna significherebbe non aver rispettato le regole e non essere in grado di esercitare il suo controllo sul Leeds”. Chi di esonero ferisce di esonero perisce?

Antonio Casu

@antoniocasu_

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *