Connect with us

Calcio Estero

Copa Libertadores, L’Ajax concede a Cvitanich la partita di ritorno

Pubblicato

|

Cvitanich, attaccante in prestito al Boca

BUENOS AIRES, 02 LUGLIO –  Dopo tante chiacchiere finalmente è arrivata la decisione ufficiale dell’Ajax, che permetterà a Dario Cvitanich, di prendere parte al match di ritorno in programma tra Mercoledì e Giovedì notte (ore 02:50 Italiane) a San Paolo allo stadio Pacaembu, dove Corinthians e Boca Juniors si giocheranno la Finale di Coppa Libertadores. Sarebbe stato veramente “barbaro” il contrario! Il prestito che il club argentino aveva firmato con quello olandese, in effetti terminava il 30 di Giugno. Quindi a quest’ora l’attaccante Xeneize sarebbe già dovuto tornare ai Lancieri che stanno già preparando il prossimo campionato e dopodomani avranno già un amichevole. Ma il successo del club di Falcioni, ha fatto “intenerire” il cuore dei dirigenti olandesi che hanno prorogato la validità del prestito. Immaginatevi lo stato d’animo del giocatore prima di questo “lasciapassare” della sua casa madre. Stava per vedere tutti i suoi sforzi gettati al vento; in effetti giocare tutta la stagione in un club, tranne la finale di coppa Continentale, sarebbe stata una bella mazzata, specialmente in caso di vittoria del Boca. Quindi il club gialloblu potrà averlo a disposizione in panchina, visto che salvo grossi ripensamenti, saranno ancora Santiago “El Tanque” Silva e Pablo Mouche gli attaccanti che proveranno a scardinare la coriacea difesa del Timao.

A cura di Walter Molino

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending