Connect with us

Formula 1

Colpo di scena in Ferrari: Montezemolo lascia, Marchionne nuovo presidente

Pubblicato

|

Luca Cordero di Montezemolo lascia la presidenza della Ferrari

Era nell’aria da qualche giorno, da quando Marchionne ha espresso le sue perplessità sull’andamento della Ferrari negli ultimi anni. Ora è ufficiale, Montezemolo lascia la presidenza della Ferrari, incarico che deteneva dal 1991. Le dimissioni diventeranno effettive dal 13 ottobre. Al suo posto subentrerà proprio Sergio Marchionne.

IL SALUTO DI MONTEZEMOLO- “Lascio dopo 23 anni di successi”- ha dichiarato l’ormai ex presidente della Ferrari. In effetti, gli anni d’oro di Michael Schumacher sul Cavallino hanno riportato in auge una scuderia che non riusciva più a vincere, e una parte del merito non può che andare a Montezemolo. “Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicini in questi anni, dai tecnici ai tifosi, che ci hanno sostenuto anche nei momenti più difficili. La Ferrari sarà protagonista anche nei prossimi anni”. Questo, in sintesi, il contenuto del saluto da parte del presidente uscente, che ha ricevuto i ringraziamenti anche di John Elkann, ed ovviamente, di Sergio Marchionne.

Matteo Masum

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending