Filippo Di Cristina
No Comments

Il Bari cade al S.Nicola, successo per il Perugia

Il grifone umbro si impone in trasferta. Devis Mangia sbotta: "Dobbiamo migliorare"

Il Bari cade al S.Nicola, successo per il Perugia
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Devis Mangia, allenatore del Bari

Devis Mangia, allenatore del Bari

Cade il Bari di Devis Mangia davanti ad un S.Nicola pieno a metà, 25.00 sono gli spettatori allo stadio questa sera. Il Perugia si impone con uno 0-2 che lascia molto felice mister Camplone e che proietta in vetta alla classifica i giocatori del grifone

LA PARTITA – E’ un match con vari capovolgimenti di fronte ed entrambe le squadre sembrano poter andare in vantaggio, ad essere pericolosa per prima è la formazione di casa al 5′ con Caputo. Ci vogliono 28′ per sbloccare il match, Rabusic imbecca Falcinelli con un filtrante, la punta scarta Donnarumma e mette in rete il pallone che vale il vantaggio. Al 37′ solo un miracolo del portiere del Perugia evita il pareggio. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 0-1 per gli ospiti. Si apre malissimo la ripresa per la squadra di Devis Mangia perché nel giro di 9 minuti il Bari si ritrova in 9 per via delle espulsioni di Caputo e e Defendi. Non passano neanche 5 minuti che il Perugia raddoppia con il goal di Del prete, sinistro che non lascia scampo all’estremo difensore dei galletti. Potrebbe essere ancora più largo il vantaggio del Perugia ma Fabinho non ne approfitta. Fischi dello stadio per l’arbitro Pasqua e consapevolezza,per Devis Mangia, che c’è ancora tanto da lavorare. Il Perugia dal canto suo vola in testa alla classifica godendosi un’ottima vittoria in trasferta

Il tabellino di Bari-Perugia 0-2

Bari (4-4-2): Donnarumma; Salviato, Rossini, Ligi, Caldroni; Donati (28’st Romizi ng), Galano, Stoian (8’st Sciaudone ), Defendi; De Luca (35’st. Rozzi ), Caputo . In panchina: Guarna, Contini, Filippini, Partipilo, Camporese, Gomelt. All: Devis Mangia

Perugia (3-5-2): Provedel ; Goldaniga , Giacomazzi , Comotto ; 18 Del Prete , Fazzi  (93’ Zebli ), Taddei, Verre  (28’st. Fossati ); Crescenzi ; Falcinelli ; Rabusic  (25’ st. Fabinho ). In panchina: Koprivec, Flores, Nicco, Rossi, Lignani, Boscolo. All: Camplone

Arbitro: Fabrizio Pasqua di Tivoli
Reti: Falcinelli 28’, Del Prete 32′ st.
Note. Ammoniti: Verre 17’, Defendi 27’, Ligi 16’st, Defendi 19’st. Esplusi: Caputo 10′st, Defendi 19’st, Angoli: 4–3. Spettatori 23.463 di cui circa 200 quelli ospiti

Filippo Di Cristina (@Fil_dicri)

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *