Giuseppe Landi
No Comments

Atletico Madrid, ecco Cerci: “Vivo un sogno. Riconquisterò la Nazionale”

L'ex esterno granata si è ufficialmente presentato ai tifosi dei colchoneros: "Faremo bene sia in Champions League che in Liga"

Atletico Madrid, ecco Cerci: “Vivo un sogno. Riconquisterò la Nazionale”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Alessio Cerci lascia l’Italia, e vola in Spagna. L’ormai ex esterno offensivo del Torino, è stato presentato ufficialmente dall’Atletico Madrid: “Volevo fortemente diventare un giocatore dell’Atletico – ha dichiarato -. E’ sempre stato un mio sogno giocare in un club così. C’è un gruppo straordinario e un grande allenatore, affronto questa avventura con entusiasmo e forza giusta. Nazionale? Non sono deluso per la mancata convocazione, lo sapevo perchè non ho giocato con il Torino. Avrò tempo per riconquistarmi la maglia azzurra. Il mio ruolo? Posso ricoprire vari ruoli in attacco, ma preferisco giocare esterno alto offensivo destro. Mi riesce bene fare sia assist che gol, soprattutto nelle ultime stagioni. Obiettivi? Non ce ne poniamo, siamo una squadra forte e ce la metteremo tutta per fare bene sia in Champions League che in Liga, che è un campionato dove si gioca di più la palla. La tifoseria? I tifosi dell’Atletico hanno il fuoco dentro, io vivo di queste cose, voglio fare bene e farli divertire”.

@PepLandi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *