Giuseppe Landi
No Comments

Roma, Balzaretti: “Ancora sei mesi di terapia, rischio di fermarmi per sempre”

Il terzino giallorosso in conferenza stampa parla del suo infortunio, che lo costringerà a stare lontano dal campo per almeno altri 6 mesi

Roma, Balzaretti: “Ancora sei mesi di terapia, rischio di fermarmi per sempre”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il terzino della Roma, Federico Balzaretti, ha tenuto una conferenza stampa a Trigoria per parlare delle sue condizioni fisiche: “Sono qui per fare una piccola cronistoria del mio percorso e per esprimere i miei sentimenti. Il problema è nato una decina di mesi fa, sentendo un dolore al pube dopo la gara col Torino. Pensavo fosse una cosa passeggera, e ho giocato col Sasssuolo, ma poi mi sono dovuto fermare. Ho riscontrato così un problema alla sinfisi pubica; ho provato ad operarmi negli USA, ma non ha dato grandi risultati. Ho fatto dei tentativi anche in Germania. Questo problema non mi permette di lavorare sul campo, neanche di fare le cose minime. Ogni volta che calcio, esce fuori l’infiammazione. Purtroppo dovrò fare ancora dei mesi di terapia, e c’è la possibilità che questo dolore mi fermerà per sempre, ma ce la metterò tutta per ripartire. Mi dispiace per i miei compagni, mi piacerebbe poter gioire e soffrire con loro. Ringrazio i dottori e il Club, che mi supporta a 360°. Riduzione dello stipendio? Ho parlato con Pallotta, non è questo il nodo della questione. Il club mi è vicino, tratta i calciatori anche come persone. Garcia? Non ho parole per descrivere le sue qualità umane. Mi fa sentire ancora più partecipe di questo gruppo, è una persona speciale.

@PepLandi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *