Antonio Casu
No Comments

Pagelle Sassuolo-Cagliari 1-1: Zaza alla Van Basten, Sau alla sarda

L'attaccante neroverde mette a segno un gol da sogno e celebra al meglio la convocazione di Conte. La punta di Tonara è un guerriero

Pagelle Sassuolo-Cagliari 1-1: Zaza alla Van Basten, Sau alla sarda
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Il Sassuolo festeggia il vantaggio provvisorio, ma non durerà a lungo...

Il Sassuolo festeggia il vantaggio provvisorio, ma non durerà a lungo…

Promosse, ma con riserva. Era la gara dell’esordio, le incognite non possono che essere la normalità. Sassuolo e Cagliari si spartiscono il bottino, finisce 1-1. Gara brillante tra due squadre concepite per giocare a calcio, ma la condizione fisica è da rivedere. Primo tempo di marca neroverde, ma i sardi non sono rimasti a guardare. Botta e risposta in pochi secondi, e la gara si spegne. Nella ripresa non succede molto, il Cagliari è più propositivo, ma non preme sull’acceleratore ed il risultato non cambia. Pari e patta, ci si rivedrà tra due settimane con una preparazione fisica migliore e le idee più chiare. Di Francesco e Zeman hanno tanto su cui lavorare.

TOP&FLOP DI SASSUOLO-CAGLIARI 1-1

TOP

ZAZA 8 | Un gol da favola ed una prestazione tutta cuore e sostanza. La punta del Sassuolo ha celebrato la convocazione di Conte in Nazionale come meglio non avrebbe potuto. Nel momento in cui tira al volo in quel modo ricorda Van Basten in Germania Ovest: dura solo un attimo, ma è bellissimo.

SAU 7 | Le prende da tutti, lo massacrano, ma non si arrende mai. Sau combatte come un guerriero, ha l’orgoglio di un vero sardo e alla fine porta a casa un gol decisivo per gli equilibri dell’incontro. Zeman è il suo maestro, e si vede. Eccome se si vede.

BALZANO 6,5 | Correre e attaccare, alzare lo sguardo e crossare. Se ci sono i presupposti, perché no, anche tirare in porta. Zeman pretende questo da un terzino, prendere o lasciare. Balzano assolve il proprio compito alla grande e regala un assist al bacio per Sau. Il dualismo con Pisano sarà intrigante.

FLOP 

GAZZOLA-PELUSO 5,5 | Il Sassuolo ha un problema sugli esterni. Il Cagliari è un rullo compressore, attacca ad ogni occasione, i movimenti senza palla degli avversari disorientano i due terzini, costretti nella propria trequarti per gran parte dell’incontro. Non mancano le sbavature, ma salvano una prestazione che sarebbe potuta essere disastrosa.

COLOMBI 5,5 | L’esordio tra i pali del Cagliari non è dei migliori. Salva il risultato dopo pochi minuti con un bell’intervento su Sansone, ma è troppo insicuro nelle uscite. Cragno scalpita, dovrà stare attento.

LE PAGELLE DI SASSUOLO-CAGLIARI 1-1

SASSUOLO: Pomini 6; Gazzola 5,5, Antei 6, Ariaudo 6, Peluso 5,5; Biondini 6,5, Magnanelli 6,5, Missiroli 5,5 (dal 77′ Chisbah 6); Berardi 6,5 (dal 71′ Floro Flores 5,5), Zaza 8, Sansone 6,5 (dall’83’ Vrsaljko s.v). All.: Di Francesco 6.

CAGLIARI: Colombi 5,5; Pisano 6 (dal 24′ Balzano 6,5), Rossettini 5,5, Ceppitelli 5,5, Avelar 6,5 (dall’89’ Murru s.v); Crisetig 6, Conti 6,5, Ekdal 6; Farias 5,5, Sau 7 (dal 70′ Longo 5,5), Cossu 5,5. All.: Zeman 6.

Antonio Casu

@antoniocasu_

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *