Matteo Masum
No Comments

Milan-Lazio 3-1: San Siro si inchina a Filippo Inzaghi

Honda, Muntari e Menez stendono i biancocelesti, SuperPippo esordisce con il sorriso

Milan-Lazio 3-1: San Siro si inchina a Filippo Inzaghi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Continua il tabù San Siro per la Lazio, battuta per 3-1 da un grande Milan. Filippo Inzaghi esordisce quindi con una brillante vittoria, ottenuta al termine di una prestazione entusiasmante per almeno un’ora. I biancocelesti escono parzialmente ridimensionati da questa sfida, poiché, dopo la rete del 3-1, hanno messo in mostra una grinta ed un’intensità che, se emerse prima, avrebbero potuto cambiare le sorti dell’incontro.

PRIMO TEMPO – Inizio molto vivace, con ribaltamenti di fronte da una parte e dall’altra. Al 7′ il Milan passa in vantaggio. El Shaarawy doppia in velocità De Vrij e serve con un delizioso esterno Honda, che con il piatto destro non sbaglia. La Lazio prova a reagire, ma i padroni di casa in contropiede fanno paura. Il Faraone, il giapponese ed un Menez fantastico mettono in crisi la pachidermica retroguardia laziale. Tanto agonismo ma anche tanta imprecisione, le occasioni latitano, ma il match è piacevole.

SECONDO TEMPO – Al 56′ Honda pesca Abate sull’out, il terzino crossa al centro e Muntari, clamorosamente solo, in spaccata fa 2-0. Lazio sotto shock, il Milan ne approfitta, con Menez che ridicolizza De Vrij in area di rigore; l’olandese lo atterra ed il francese, dagli undici metri, non sbaglia. A sorpresa, tuttavia, gli ospiti si ridestano, ed Alex, nel tentativo di anticipare Djordjevic, subentrato a Klose, mette il pallone nella propria porte. La squadra di Pioli prende d’assalto l’area milanista, Mauri all’81’ sciupa una ghiotta palla-gol. Nel finale, Candreva salta Abate in area, il terzino lo stende ed è rigore. Dal dischetto, lo stesso Candreva si fa neutralizzare il tiro di Diego Lopez, e, pochi secondi dopo, da due metri manda fuori di testa. Termina 3-1, e San Siro può far esplodere la sua gioia

SEGUI IL LIVE DELLA GARA SU SPORTCAFE24 | PREMERE F5 PER

95′ E’ FINITA!!!! IL MILAN VINCE 3-1, AL TERMINE DI UNA PARTITA BELLISSIMA, CHE LA LAZIO AVREBBE POTUTO RIAPRIRE DOPO ESSERE STATA SOTTO DI TRE RETI. INZAGHI ESORDISCE CON UNA VITTORIA ED UNA GRANDE PRESTAZIONE DEL SUO MILAN.

94′ Candreva sbaglia un gol fatto, di testa, da due passi

94′ DIEGO LOPEZ PARA IL RIGORE DI CANDREVA!!!

94′ RIGORE PER LA LAZIO!!! NUMERO DI CANDREVA, ABATE LO STENDE

91′ Felipe Anderson assiste Biglia, ma il destro dell’argentino finisce altissimo

90′ 5′ di recupero

89′ Idea di Mauri per Djordjevic, l’attaccante si coordina, ma al volo spedisce in curva

85′ Tripla chance per la Lazio: murato Basta, murato Mauri, ed infine Diego Lopez su Candreva

84′ Grande contropiede del Milan, palla di El Shaarawy per Niang, ed è bravissimo Felipe Anderson che impedisce al giovane attaccante di siglare il 4-1; poi Armero non riesce a crossare al centro e l’occasione sfuma

83′ Buona opportunità per Niang, ma l’ex Montpellier calcia male e Berisha blocca facilmente

82′ Esce un fenomenale Menez, dentro Niang

81′ Occasione Lazio!!! Cross di Candreva, respinta della difesa rossonera, palla sul mancino di Mauri, ma il centrocampista spreca

80′ La Lazio sta tentando un disperato forcing

77′ Esce Honda, applauditissimo, entra Armero

76′ Stacco aereo di De Vrij, palla sopra la traversa

73′ Ultimo cambio per la Lazio: fuori Lulic, dentro Mauri

70′ Lulic di testa, palla fuori non di molto

68′ Dentro Essien per Muntari

Cross di Basta per Djordjevic, l’attaccante ex Nantes non sembra arrivarci, ed Alex, in scivolata, manda nella sua porta

67′ GOL LAZIO, FORSE AUTORETE DI ALEX

65′ La Lazio prova a scuotersi, Parolo in mischia si ritrova la sfera sul destro, ma non riesce a girare in porta

64′ MENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEZ, IL MILAN FA 3-0

63′ RIGORE PER IL MILAN, FALLO DI DE VRIJ SU MENEZ

62′ Giallo per De Vrij, che trattiene Menez, dopo che il francese lo aveva ridicolizzato con un numero

60′ Subito Djordjevic con il sinistro, Diego Lopez senza problemi

59′ Doppio cambio per la Lazio: fuori Klose e Keita, dentro Djordjevic e Felipe Anderson

Altro contropiede eccezionale del Milan. Honda serve Abate sull’out di destra, il terzino crossa al centro e Muntari, lasciato colpevolmente da solo, in spaccata batte ancora Berisha

56′ MUNTARIIIIIIIII, 2-0 MILAAAAAAAAAAN!!!

55′ De Vrij scarica il destro dai 25 metri, palla alta non di molto

51′ Bella giocata della Lazio, Klose prova la conclusione ma Bonera lo mura

50′ Destro di Poli dalla distanza, palla alta

19.06- Si ricomincia

19.05- Le squadre stanno rientrando sul terreno di gioco

46′ TERMINA LA PRIMA FRAZIONE DI GIOCO. MATCH VIVACE, CON LE DUE SQUADRE CHE PENSANO PIU’ AD OFFENDERE CHE A DIFENDERE. MOLTA IMPRECISIONE A META’ CAMPO, MA LA PARTITA E’ GRADEVOLE. MILAN IN VANTAGGIO GRAZIE ALLA SECONDA RETE IN ITALIA DI HONDA, BEN SERVITO DA UN EL SHAARAWY MOLTO ISPIRATO

44′ Basta calcia di prima intenzione con il sinistro, palla fuori di parecchio

37′ Giallo per Lulic, che ferma fallosamente una ripartenza del Milan

37′ Tanto agonismo, ma anche tanta imprecisione in questo primo tempo, da una parte e dall’altra

29′ Candreva calcia con il destro da posizione defilata, Diego Lopez blocca senza problemi

27′ Altro contropiede del Milan: Menez salta De Vrij e serve Muntari, il ghanese prova con il sinistro da fuori ma il pallone si spegne al lato

25′ Radu abbatte Honda: giallo per il rumeno

24′ Bella partita a San Siro. La Lazio è molto aggressiva, il Milan pericoloso in contropiede

20′ Ammonito De Jong per un intervento su Lulic

19′ Numero di Menez, che salta il diretto marcatore e cerca El Shaarawy in mezzo, ma il Faraone manca l’impatto con la sfera per pochissimo

17′ La Lazio prova a reagire, ma per ora il primo Milan di Inzaghi si sta muovendo molto bene

Ripartenza del Milan, con El Shaarawy che brucia in velocità De Vrij e d’esterno serve Honda, il quale, con il piatto destro, batte Berisha, portando avanti i suoi

7′ HONDAAAAAAAAAAAAAAAAA, MILAN IN VANTAGGIO!!! MA CHE COSA HA FATTO EL SHAARAWY!!!

6′ Inizio molto arrembante da parte di entrambe le formazioni

18.03- Si comincia

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Bonera, Alex, Zapata, Abate; Muntari, De Jong, Poli; El Shaarawy, Menez, Honda. A disposizione: Abbiati, Agazzi, Rami, Albertazzi, Zaccardo, Essien, Cristante, Saponara, Mastour, Niang, Armero. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Lazio (4-3-3): Berisha; Radu, Cana, De Vrij, Basta; Lulic, Biglia, Parolo; Keita, Klose, Candreva. A disposizione: Strakosha, Guerrieri, Novaretti, Gentiletti, Konko, Braafheid, Ledesma, Gonzalez, Cataldi, Mauri. F. Anderson, Djordjevic. Allenatore: Stefano Pioli

Presentazione e live a cura di Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *