Luca Porfido
No Comments

Chievo-Juventus 0-1: esordio con vittoria per Allegri

Un colpo di testa di Caceres deviato da Biraghi dona i tre punti alla squadra di Allegri, che nel primo tempo coglie anche tre legni. Coman sorprendente

Chievo-Juventus 0-1: esordio con vittoria per Allegri
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Buona la prima per la Juventus di Allegri, che espugna il Bentegodi con la rete di Caceres al sesto minuto. Prestazione decisamente positiva quella del team bianconero, che oltre alla rete ha colpito tre legni con Tevez, Vidal e lo stesso Caceres. Esordio esaltante per il giovane talento Coman, fantasioso trequartista classe ’96 arrivato dal PSG. La società torinese inizia da dove aveva finito la scorsa stagione, portandosi immediatamente in cima alla graduatoria. Unica nota leggermente negativa della serata è Marchisio, apparso inadatto a sostituire Pirlo in cabina di regia. Ma mister Allegri può comunque sorridere per l’importante successo esterno, arrivato nonostante le assenze di Pirlo, Barzagli, Chiellini e Morata. Di sicuro la Juve ha margine di miglioramento, e non tarderà a dimostrarlo.

Il tabellino della gara:

Chievo (4-3-3): Bardi, Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Izco, Mangani (46′ Radovanovic, 68′ Cofie), Hetemaj; Schelotto (46′ Paloschi), Birsa, Maxi Lopez. All.: Corini

Juventus (3-5-1-1): Buffon, Caceres, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Vidal (86′ Pereyra), Pogba, Marchisio, Asamoah; Coman (68′ Llorente), Tevez. All.: Allegri

Arbitro: Carmine Russo

Marcatore: 6′ Caceres

FINISCE QUI!! LA JUVENTUS DI ALLEGRI ESPUGNA IL BENTEGODI CON LA RETE IN AVVIO DI CACERES. BUONA LA PRIMA PER I CAMPIONI IN CARICA.

94′ – Espulso Corini! L’allenatore del Chievo viene cacciato per aver passato il pallone a un suo giocatore quando la sfera era ancora in parte sulla linea con l’intento di guadagnare tempo per battere la rimessa. Curioso finale al Bentegodi.

90′ – Quattro i minuti di recupero assegnati dal direttore di gara.

86′ – Secondo cambio per la Juve, con Pereyra che sostituisce un Vidal acclamato dalla folla bianconera presente a Verona.

82′ – Ci prova Tevez! L’argentino calcia dal limite dell’area ma la palla finisce fuori, non riesce a chiudere il match la squadra di Allegri.

74′ – Clamorosa occasione per Maxi Lopez! Conclusione murata di Paloschi con il rimpallo che lascia l’attaccante argentino a tu per tu con Buffon, ma al momento della conclusione Maxi scivola e il portiere bianconera respinge.

71′ – Subito Llorente! L’attaccante spagnolo colpisce di testa su cross di Lichtsteiner, ma Bardi vola e mette in angolo.

68′ – Esce Coman tra gli applausi del Bentegodi. Al suo posto entra Llorente, che aggiunge centimetri e pericolosità nell’area avversaria. Fuori anche l’infortunato Radovanovic, sostituito da Cofie.

62′ – Tentativo di Coman! Cross di Vidal per il giovane talentino, che gira di testa ma spedisce alto di pochissimo. Conclusione comunque piuttosto centrale.

57′ – Cartellino giallo per Dainelli, che ha steso Pogba poco fuori dal limite dell’area. Posizione molto interessante per una conclusione, ma Tevez calcia alto.

46′ – Doppio cambio nelle fila del Chievo, con Paloschi e Radovanovic che sostituiscono Mangani e Schelotto. Passa al 4-3-1-2 Corini, con Birsa alle spalle di Maxi Lopez e Paloschi.

INIZIA LA RIPRESA! JUVENTUS IN VANTAGGIO 1-0

LIVE SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO AL BENTEGODI! JUVENTUS IN VANTAGGIO 1-0 NONOSTANTE LA SFORTUNA SI ACCANISCA SUI BIANCONERI.

44′ – TRAVERSA DI CACERES! Su un calcio d’angolo il centrale difensivo salta più in alto di tutti, ma il suo colpo di testa finisce sulla traversa interna e viene presa da Bardi! Terzo legno per i bianconeri!

42′ – TRAVERSA DI TEVEZ! Azione di Coman che appoggia per Lichtsteiner, il cui cross basso trova il colpo a botta sicura di Tevez dal limite dell’area piccola: palla che centra in pieno la traversa e torna in campo. Vicinissimi al raddoppio i bianconeri.

30′ – Ammonito Vidal! Brutto tackle del cileno che finisce sul taccuino. Giallo anche per Thomas Mangani per un intervento su Asamoah.

25′ – Occasione per Schelotto! L’ex giocatore dell’Inter conclude in malo modo un contropiede pericoloso calciando rasoterra a lato. Ancora praticamente inattivo Buffon.

17′ – PALO DI VIDAL!! Cross di Tevez per Arturo che stacca e colpisce in pieno il legno alla sinistra di Bardi! Sempre pericolosi i bianconeri.

16′ – Salvataggio sulla linea di Cesar! Azione di Vidal che a tu per tu con Bardi viene parzialmente fermato, sulla ribattuta Cesar salva sulla linea negando al cileno la gioia del goal.

11′ – Serpentina di Pogba in mezzo a tre avversari, il francese appoggia al limite per Marchisio che conclude alto. Sempre Juventus in attacco.

6′ – GOOOOOL!! CACERES!! Juve in vantaggio! L’uruguaiano sfrutta un indecisione di Bardi e Biraghi su un corner teso sul secondo palo e appoggia in rete! 1-0 per i bianconeri!

4′ – Ancora Juve! Ci prova Coman dal lato corto dell’area, conclusione sporcata da Dainelli che si spegne di poco alta rischiando di beffare Bardi. Corner per la Juve.

1′ – Primo squillo della Juventus, con Tevez che conclude a lato sul primo palo su un traversone di Lichtsteiner. Nulla da fare per l’Apache.

SI PARTE! E’ LA JUVE A GESTIRE IL PRIMO PALLONE DI QUESTO NUOVO CAMPIONATO

Squadre in campo al Bentegodi di Verona. Ormai è finita l’attesa, torna la Serie A!

Tutto pronto per l’esordio stagionale della Juventus campione in carica. Mossa a sorpresa Schelotto per l’11 di Corini, che rinuncia a Paloschi per evitare di concedere spazio sulle fasce.

PRIMO TEMPO LIVE

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Chievo (4-3-3): Bardi, Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Izco, Mangani, Hetemaj; Birsa, Schelotto, Maxi Lopez.

Juventus (3-5-1-1): Buffon, Caceres, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Coman; Tevez.

Chievo-Juventus è la partita che inaugura il Campionato 2014/2015. Le ultime 2 sfide tra i bianconeri e i veronesi al Bentegodi sono terminate 2:1 per i campioni di Italia in carica. Delle 22 sfide disputate fin ora, il Chievo ne ha vinta una sola nel 2010, non riuscendo a segnare mai più di un gol in casa contro la Juventus.

Queste le probabili formazioni:

CHIEVO (4-3-1-2): Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Izco, Cofie, Hetemaj; Birsa; Paloschi, Maxi Lopez. A disp.: Bizzarri, Gamberini, Seculin, Radovanovic, Zukanovic, Edimar, Sardo, Mangani, Lazaric, Bentivoglio, Schelotto, Botta, Meggiorini. All.: Corini

JUVENTUS 3-5-1-1: Buffon; Caceres, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Coman; Tevez. A disp.: Storari, Rubinho, Mattiello, Evra, Marrone, Padoin, Pepe, Llorente, Romulo, Pereyra, Giovinco. All.: Allegri

Quote scommesse Snai:

CHIEVO-JUVENTUS  1 (6,00), X (3,80), 2 (1,57)

Presentazione di Luca Porfido, Live a cura di Davide Terraneo

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *