Alex Rivolta
No Comments

La Juventus decide la priorità: difesa o attacco?

La Juventus riapre oggi il campionato ma con 3 giorni di mercato davanti prova a fare un ultimo colpo scegliendo di investire sul reparto d'attacco

La Juventus decide la priorità: difesa o attacco?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Riparte il campionato ma il mercato non si è ancora chiuso e la Juventus lo sa bene visto che Beppe Marotta e Fabio Paratici sono in trattativa su più tavoli per cercare di fornire al tecnico Max Allegri un ultimo tassello per completare la rosa con cui puntare al quarto scudetto consecutivo. Dovrebbe arrivare solamente un calciatore e ci si interroga se i bianconeri investiranno su una punta o su un difensore centrale, entrambi profili monitorati durante quest’estate.

Massimiliano Allegri, tecnico del Milan

Massimiliano Allegri ha pubblicamente richiesto un attaccante

LA SCELTA DI MAX – A riguardo le parole dell’allenatore della Juventus sono state abbastanza chiare, una punta serve anche solo perchè numericamente ad oggi gli attaccanti in rosa sono quattro cioè Tevez, Llorente, Giovinco e Morata e il mister livornese – come quasi tutti i suoi colleghi – preferisce lavorare con un reparto composto da cinque uomini. Per quanto abbia convinto e impressionato il giovane Coman – che con il Chievo Verona potrebbe addirittura partire titolare insieme a Tevez – non si tratta di un vero attaccante ma di un fantasista/esterno d’attacco e perciò qualcuno deve arrivare.

I NOMI – I giocatori chiacchierati in questa sessione di mercato sono stati tantissimi. Dopo il lungo inseguimento a Morata (sfortunato ad infortunarsi subito ma dovrebbe tornare dopo la sosta delle nazionali) è iniziata la caccia ad un’altra punta che potesse giocare sia in un attacco a due che nel tridente. Sorvolando sulla chimera Falcao – giocatore assolutamente irraggiungibile per qualsiasi squadra italiana – il nome forte sembra essere quello di Javier “Chicharito” Hernandez in uscita dal Manchester United. Marotta nelle ultime ore ha spedito in Inghilterra un’offerta per il prestito con diritto di riscatto e attende la risposta di Van Gaal e soci. Altro nome vagliato è quello di Xherdan Shaqiri del Bayern Monaco per il quale però i bavaresi sembrano chiedere cifre decisamente troppo elevate.

Per quanto riguarda il centrale di difesa al momento il reparto è decisamente affollato e nonostante la cessione di Sorensen all’Hellas Verona i giocatori in rosa sono già sei cioè Barzagli, Bonucci, Chiellini, Caceres, Ogbonna e quel Luca Marrone per il quale Allegri ha speso parole di elogio incoronandolo come una delle sorprese del pre-campionato. E probabilmente proprio Marrone sarà l’acquisto per la difesa lasciando perdere giocatori esterni alla rosa attuale come Luisao per il quale il Benfica continua a fare richieste troppo elevate per l’idee della Juventus. Nelle prossime ore sapremo se qualcuno sbarcherà a Torino al fotofinish ma tutti i presupposti portano ad un attaccante.

Alex Rivolta

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *