Redazione
No Comments

Eddie Palmieri: sotto la barba, un genio

Versatile, originale, vulcanico signore in giacca e cravatta. Ecco a voi uno dei più grandi mardtri, Eddie Palmieri

Eddie Palmieri: sotto la barba, un genio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Eddie Palmieri

Eddie Palmieri

BIOGRAFIA – Eddie Palmieri nasce a New York il 15 dicembre 1936 da genitori emigrati da Puerto Rico. Cresce nel Bronx (nello stesso quartiere in cui abitò Tito Puente). Con l’aiuto del fratello maggiore Charlie comincia molto presto la sua attività musicale(all’età di 13 anni,inizia a suonare nell’orchestra dello zio). Il suo inizio è alle percussioni, ma è ben presto attratto dal pianoforte che comincia a studiare (con ottimi risultati) a 15 anni.

La sua maggiorie fonte di ispirazione è il grande Thelonius MonkLo stile pianistico di Palmieri è un’unione di ritmi caraibici e influenze melodico/armoniche di stampo jazzistico.

LA CARRIERA – La sua carriera musicale comincia molto presto, e già nel 1955 suona nelle prime orchestre di musica latina (quella ad esempio di Tito Rodriguez). Il 1961 è l’anno della fondazione della sua band: La Perfecta- “La Perfecta” attirò su di sé grandi attenzioni agli esordi, perchè composta da una formazione insolita; senza trombe (sostituite da due tromboni), un flauto,un basso, percussioni e,chiaramente…il pianoforte. Del 1970 è l’album Harlem River Drive che riunisce ritmi latini,jazz,funk e soul. In questi stessi anni poi prende parte al progetto Fania All Stars, gruppo musicale storico per la musica latina (raggruppava praticamente tutti i migliori musicisti latini di New York).

PREMI – 9 Grammy Award:nel 1974 con l’album “The Sun of Latin Music”. Nel 1976 con l’album “Palo Pa rumba” . Il 1977 è l’anno di Masterpiece” con Tito Puente. Poi nel 1984,1985,2 Grammy nel 2000 e uno nel 2006 con:”Simpatico”. La sua composizione “Azucar Pa’ Ti” è stata inserita nel patrimonio della Biblioteca del Congresso come una delle migliori composizioni del 1965.

Discografia consigliata:
1962, La Perfecta
1965, Azucar Pa’ti (Sugar for You)
1970,Harlem River Drive
1971, Vamonos Pa’l Monte
1985, Solito
1992, Llego La India via Eddie Palmieri (con La India)
2000, Masterpiece / Obra Maestra (con Tito Puente)
2006, Simpático (The Brian Lynch/Eddie Palmieri Project)
2011, Salsa Brothers

Note: Masterpiece/Obra Maestra è da avere;un vero capolavoro.

Claudio Callegari

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *