Jacopo Gino
No Comments

Frank Lampard dice addio alla Nazionale inglese

L'ex Chelsea, attualmente in prestito al Manchester City, dice stop alla Nazionale di Roy Hodgson: finisce un'era del calcio inglese

Frank Lampard dice addio alla Nazionale inglese
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

“E’ stato un onore rappresentare il mio Paese, mi sono goduto ogni momento”: con queste poche parole Frank Lampard, storica bandiera del Chelsea, ha detto addio alla nazionale inglese. Il centrocampista, finito al centro delle polemiche nelle settimane scorse per il passaggio al Manchester City (in prestito, via New York) segue Steven Gerrard nell’addio alla squadra dei Tre Leoni.

Roy Hodgson dovrà fare a meno di due pilastri della nazionale inglese e due leggende del calcio in generale: i due giocatori hanno capito l’aria di rinnovamento che sta investendo la nazionale più antica del mondo e hanno deciso di ritirarsi, pur continuando a giocare in Premier League. A 36 anni, Lampard ha collezionato con la maglia bianca 106 presenze e 29 gol: è al sesto posto della classifica di gettoni con la maglia della nazionale, al fianco di Sir Bobby Charlton, altra leggenda del calcio inglese.

Jacopo Gino (@jacopogino)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *