Nicoletta Pezzino
No Comments

Manchester City-Liverpool 3-1: Jovetic e Aguero calano il tris

Una doppietta dell'ex Fiorentina e la rete dell'argentino permettono ai citizens di battere il Liverpool di Balotelli

Manchester City-Liverpool 3-1: Jovetic e Aguero calano il tris
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Tutto facile per il Manchester City contro il Liverpool del nuovo arrivato Mario Balotelli. SuperMario non è riuscito a scendere per tempo in campo, e i Reds sono stati battuti per 3-1: di Jovetic (2) e Aguero le reti dei padroni di casa, con l’autogol di Zabaleta nel finale a rappresentare la solita rete della bandiera.

RIVIVI LA GARA CON IL LIVE DI SPORTCAFE24

90(+5) – E’ FINITA! Il Manchester City soffre ma vince 3 a 0 contro il Liverpool.

90(+4) – Ultimi 60 secondi.

90′ – 5 minuti di recupero.

84′ ALTRA OCCASIONE PER IL LIVERPOOL! Lambert mette in area per Sturridge ma Demichelis allontana.

83′ – RETEEE! autogol di Zabaleta. Cross di Sturridge, Lambert di testa che Hart respinge ma Zabaleta spinge il pallone in rete con il ginocchio 

80′ – Anche Pellegrini usufruisce dell’ultima sostituzione: esce Jovetic, entra Fernandinho.

79′ – Terzo e ultimo cambio per il Liverpool: Lambert prende il posto di Sterling.

76′ – Can subito ammonito per un fallo su Jovetic.

75 – Sostituzione per il Liverpool: esce Allen, entra Can.

69′ – RETEEEEEEEEEEEEE! AGUERO! IN POCHISSIMI SECONDI! Nemmeno il tempo di entrare e Aguero viene servito subito in area, calcia anticipando Mignolet. 

69′ – Seconda sostituzione per Pellegrini: entra Aguero, esce Dzeko.

65′ – Primo cambio anche per il Manchester Ciry: Navas prende il posto di Silva.

65′ – STURRIDGE! Calcia da posizione defilata, Hart manda in angolo.

62′ – Di nuovo Markovic, questa volta per Sturridge che da pochi passi non riesce a calciare in porta.

61′ – Subito in azione Markovic che prova a servire Moreno ma stasera non si passa con Zabaleta.

59′ – Primo cambio per il Liverpool: esce Coutinho, dentro  Markovic.

55′ – RETEEEEEEEE! DI NUOVO LUI: JOVETIC! Cross rasoterra di Nasri e appoggio del montenegrino.

53′ – Calcio di punizione per il Liverpool: Gerrard trova Henderson in area ma Zabaleta spazza in angolo.

50′ – Ghiotta occasione per Dzeko in area di rigore ma l’attaccante bosniaco si fa anticipare da Moreno.

49′ – ANNULLATA LA RETE DI STURRIDGE PER FUORIGIOCO. 

46′ – Inizia il secondo tempo.

LIVE SECONDO TEMPO

45(+1) – Fine primo tempo.

45′ – 1 minuti di recupero.

40′ – JOVETTTTTIIIIICCCCCCCCCCC!! CITY IN VANTAGGIO! Errore di Moreno che si fa anticipare da Jovetic che calcia di interdizione!

39′ – Tacco di Dzeko per Zabaleta che entra in area ma Gerrard spazza in angolo.

37′ – Palla di Sterling per Coutinho ma Hart esce e blocca.

31′ – Henderson mette in area ma non arriva nessuno. City in difficoltà.

29′ – Giallo per Yaya Touré che commette fallo da dietro su Coutinho.

28′ – Palla velenosa di Youre per Dzeko ma Skrtel capisce tutto.

22′ – GERRARD! Punizione dello storico Capitano dei Reds da posizione defilata che va dritta in porta, Hart respinge con i pugni!

16′ – Ritmi altissimi in questo primo quarto d’ora.

13′ – OCCASIONE PER ZABALETA! Cross in area di Nasri e tiro al volo del difensore dei Citizens ma il pallone finisce sopra la traversa.

9′ – CI PROVANO I REDS! Lancio perfetto di Gerrard per Sterling che tenta il tiro al volo, palla fuori.

7′ – PRIMO SQUILLO DEL CITY! Jovetic lascia passare il pallone per Dzeko che tenta la conclusione dalla distanza ma il pallone finisce sul fondo.

5′ – Pericoloso contropiede dei Reds con Sturridge che prova a imbeccare Sterling, ma Hart blocca tutto.

4′ – Molto possesso palla del City ma gli 11 di Rodgers sono concedono spazi.

1′ – Partiti!

LIVE PRIMO TEMPO

20.56 – Le due squadre sono in campo. Tra poco si parte!

LE FORMAZIONI UFFICIALI

MANCHESTER CITY: Hart, Zabaleta, Kompany, Demichelis, Clichy, Fernando, Y. Touré, Nasri, Silva, Jovetic, Dzeko. All. Pellegrini

LIVERPOOL: Mignolet, Johnson, Moreno, Skrtel, Lovren, Gerrard, Henderson, Allen, Coutinho, Sterling, Sturridge. All. Rodgers

Siamo alla seconda giornata ma la Premier League entra subito nel vivo. Il secondo Monday Night della stagione mette di fronte i Campioni in carica del Manchester City e il Liverpool, due tra le squadre più accreditate per la lotta al titolo insieme al Chelsea. Le due formazioni vantano un parco di attaccanti tra i più prolifici della Premier: da una parte Aguero, Dzeko e Silva; Sterling, Sturridge e Coutinho dall’altra. Ci sono dunque tutte le premesse per assistere ad una grande sfida e l’Ethiad Stadium é sicuramente il teatro perfetto. Il fischio d’inizio é previsto per le ore 21:00.

QUI MANCHESTER CITY – I Citizens giungono a questa sfida dopo il brillante esordio in campionato vinto per 2-0 contro il Newcastle. Come se non bastasse, l’infermeria del Manchester City si sta pian piano svuotando e il tecnico Pellegrini ha a disposizione quasi tutta la rosa ad eccezione di Negredo ancora fermo ai box fino a novembre. Ma le condizioni non ancora al top di Aguero potrebbero spingere Jovetic verso un posto da titolare in attaccante al fianco di Dzeko.

QUI LIVERPOOL – Al contrario Brendan Rodgers deve gestire qualche grattacapo in più visti gli infortuni di Agger, Flanagan, Assaidi e Lallana. I Reds provengono da una settimana molto intensa: Rodgers ha lanciato un campanello d’allarme alla dirigenza dopo la sofferta vittoria contro il Southampton. Il tecnico irlandese é stato subito accontentato con l’acquisto di SuperMario Balotelli che però non potrà scendere in campo contro la sua ex squadra visto che il trasferimento non è stato ancora ufficializzato.

Le probabili formazioni:
Manchester City(4-4-1-1): Hart; Zabaleta, Kompany, Demichelis, Clichy; Fernando, Y. Touré, Navas, Silva; Jovetic, Dzeko. All. Pellegrini

Liverpool(4-3-3): Mignolet; Moreno, Lovren, Skrtle, Johnson; Lucas, Gerrard, Henderson; Sterling, Sturridge, Coutinho. All. Rodgers

QUOTE SNAI – 1: 1,80 , X: 3,75 , 2: 4,25

Nicoletta Pezzino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *