Giuseppe Landi
No Comments

Basket, qualificazioni Euro 2015: Italia battuta dalla Russia

La squadra di Pianigiani ko a Cagliari: mercoledì sfida decisiva contro la Svizzera

Basket, qualificazioni Euro 2015: Italia battuta dalla Russia
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

A Cagliari gli uomini di Pianigiani vengono sconfitti dalla Russia 72-68 nella terza giornata del gruppo G di qualificazione agli Europei di Basket 2015; mercoledì a Bellinzona basta però battere la Svizzera per ottenere il pass.

LA GARA – Gli azzurri partono bene con due triple di Datome, ma la Russia riesce sempre a restare in partita, grazie soprattutto a Mozgov e Ponkrashov. Gentile è molto bravo nell’uno contro uno, e segna 12 liberi soltanto nel primo tempo. Al rientro sul parquet, nel terzo quarto, regna l’equilibrio, anche se l’Italia perde molti palloni, ma i russi non riescono ad approfittarne sbagliando troppo sotto canestro. L’Italia allunga sul 50-44, grazie ad un parziale di 10-2 siglato da Aradori e Cinciarini. Gentile e Datome rafforzano il vantaggio azzurro, ma la squadra di Pianigiani abbassa la guardia e viene punita con un 11-5 a 3’41” dalla sirena, che riporta i russi nuovamente in vantaggio di +2 (62-64). Cusin non sbaglia dalla lunetta e pareggia sul 66-66: passi di Gentile, palla persa di Aradori e la Russia scappa a +4 a 1’22” dal termine. Kurbanov ha la chance di mettere la parole fine sulla gara dalla lunetta, sbaglia, ma i suoi tengono bene e portano a casa la vittoria.

Italia: A.Gentile 23, Datome 15, Cusin 12.
Russia: Ponkrashov 22, Mozgov 20, Zubkov 9.

Classifica Girone G: Italia 2 vinte, 1 persa; Russia 2-2; Svizzera 1-2.

@PepLandi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *