Giuseppe Landi
No Comments

Gp Belgio, qualifiche: solito Rosberg, Alonso in seconda fila

Settima pole stagionale per il tedesco della Mercedes, Vettel in ripresa. Male Raikkonen e le Williams

Gp Belgio, qualifiche: solito Rosberg, Alonso in seconda fila
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Fernando Alonso 4° nelle qualifiche del Gp del Belgio

Fernando Alonso 4° nelle qualifiche del Gp del Belgio

Nico Rosberg conquista la pole del Gp del Belgio, con il tempo di 2:05:591, a +0.228 da Hamilton. Alonso tra le due Red Bull, con Vettel 3° e Ricciardo 5°. Completano la top 10, Bottas, Magnussen, Raikkonen, Massa e Button.

Q1, HAMILTON LEADER – Hamilton subito davanti a tutti, seguito da Ricciardo. Male Alonso, soltanto decimo dopo i primi giri con un 2.09 alto. Il ferrarista spagnolo prova a migliorarsi e si porta 5°, sicuramente meglio del compagno di squadre Raikkonen, 20° e a rischio eliminazione. Gutierrez costretto al ritiro per un problema tecnico alla Curva 15, i commissari di gara espongono la bandiera gialla. Raikkonen risale fino in quinta posizione, a 3 secondi da Hamilton che guida la classifica. Al termine della Q1 esclusi Maldonado, Hulkenberg, Chilton, Gutierrez, Lotterer ed Ericsson.

Q2, RISCHIO VETTEL – Problemi per tutti i piloti in avvio di Q2, a causa della forte pioggia abbattutosi sul tracciato belga. Sempre davanti però Hamilton, seguito da Rosberg ed Alonso. Il britannico ad un minuto dal termine della sessione fa segnare un ottimo 2:06:609, si salva Vettel proprio all’ultimo giro. Esclusi Kvyat, Vergne, Perez, Sutil, Grosjean e Bianchi.

Q3, POLE ROSBERG – Finalmente il sole, e i piloti cambiano le gomme. Rosberg subito al comando con 2:05:698, a due secondi e mezzo c’è Vettel, 3° Alonso. Hamilton si infila tra il suo compagno di scuderia e la Red Bull del tedesco prima del pit stop per il cambio gomme. Il duello per la pole lo vince Rosberg, con Hamilton 2°. 3° un Sebastian Vettel in netta ripresa, 4° Fernando Alonso.

I FAVORITI IN GARA – Dovrebbe essere ancora un duello tutto Mercedes quello che andrà in scena domani nel Gp del Belgio. Come in qualifica Rosberg ed Hamilton si giocano la vittoria e la possibilità di accorciare in classifica generale sul compagno-rivale. Per il terzo gradino del podio un ritrovato Vettel e Alonso si daranno battaglia, sperando magari in qualche errore dei primi due. Ma attenzione al sempre competitivo Dani Ricciardo.

@PepLandi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *