Filippo Di Cristina
No Comments

ESCLUSIVA – Christian Recalcati intervistato da SportCafe24

Il telecronista Mediaset in esclusiva ci parla di Inter e di serie A

ESCLUSIVA – Christian Recalcati intervistato da SportCafe24
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Christian Recalcati in esclusiva per Sportcafe24

Christian Recalcati in esclusiva per SportCafe24

Intervistato da SportCafe24, Christian Recalcati, giornalista e telecronista Mediaset ha risposto a qualche domanda con simpatia e gentilezza. Ecco l’intervista in esclusiva

Mercato Inter: Il popolo neroazzurro si aspetta un altro colpaccio ma il mercato in entrata sembra chiuso. Con i soldi dei partenti Guarìn e Kuzmanovic ci si può aspettare qualche colpo last minute?

Difficile ma non impossibile un altro “colpetto” nerazzurro. Facile e possibile il ritorno di Rolando, solo se verrà o verranno ceduti Campagnaro e Silvestre. Si cerca una seconda punta, in pole Biabiany, ma solo se verranno ceduti alcuni elementi della rosa tra cui Guarin allo Zenit anche se continua a piacere alla Juventus

I neroazzurri sembrano essere una squadra più rocciosa rispetto allo scorso anno ma l’aria da provinciale continua a permanere, cosa deve cambiare in casa inter per aspirare a qualcosa in più?

Non si può più giocare ad una punta. L’Inter deve cambiare schema e giocare non con 5 difensori e due davanti alla difesa, ma con un 4-3-3 o 4-2-3-1 che si usa in Europa, altrimenti non si crescerà mai

La serie A è alle porte, chi vedi favorita? Dove può arrivare la banda di Mazzarri?

Juventus e Roma davanti a tutte. Aspettiamo il colpo Napoli, poi Inter e Fiorentina, ma se il Milan dovesse finire la campagna acquisti senza Balo ma con Diego Lopez, Alex, Armero, Menez, Dzemaili, Cerci e una punta di livello, che potrebbe essere Martinez direi che potrebbe tranquillamente ambire a lottare con Fiorentina, Inter e sperare che il Napoli non faccia colpaccio last minute

Balotelli al Liverpool per 20 milioni, contratto che gli frutterà circa 6 milioni. Cosa spinge una società presigiosa come il Liverpool ad investire sul bad boy?

Il suo carattere non lo rende campione. Ha fallito nell’Inter, nel Machester City, nel Milan e Liverpool potrebbe essere la sua ultima spiaggia. I tifosi non si mettono le mani nei capelli e questo la dice lunga

Si ringrazia Christian Recalcati per la cortese disponibilità. La riproduzione, anche parziale, dell’intervista esclusiva è permessa previo citazione

Filippo Di Cristina (@Fil_Dicri)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *