Kevin Brunetti
No Comments

Calciomercato Fiorentina: Stambouli vuole Firenze, sempre viva la pista Fernando

Benjamin Stambouli è sempre più vicino alla Fiorentina, si allontana ma non svanisce l'idea Fernando, ma le richieste dello Shaktar di Lucescu sono ritenute eccessive

Calciomercato Fiorentina: Stambouli vuole Firenze, sempre viva la pista Fernando
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il mercato sta entrando nella fase più calda, lo sa bene la Fiorentina che ha accellerato le trattative che portano al mediano del Montpellier Benjamin Stambouli. Oltre a alla pista francese rimane viva quella che porta al brasiliano Fernando dello Shaktar, trattativa però difficilmente realizzabile in caso di permanenza di Cuadrado.

MEDIANO – E’ ormai evidente che Montella ha richiesto alla società il modello di centrocampista che manca in casa viola: un mediano dai piedi buoni ma che può garantire anche corsa e lotta sul piano fisico. Corrispondono a questa descrizione Benjamin Stambouli e Fernando, i nomi più caldi che da qualche giorno circolano a Firenze. Per il francese le richieste del Montpellier non sono eccessive, il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2015, il Montpellier chiede una cifra attorno ai 5-6 milioni, la Fiorentina spera di riuscire a risparmiare qualcosa. Nonostante il mercato al risparmio però sembra che il ds Pradè abbia convinto Andrea Della Valle a fare uno sforzo economico per far approdare Stambouli a Firenze, per molti oggi potrebbe già essere il giorno della fumata bianca. Non è però tramontata la pista Fernando, la trattativa però sarebbe fattibile solo in caso di cessione di Cuadrado, ciò perchè le richieste dello Shaktar sono ritenute troppo alte al momento. Gli ucraini sono disposti a cedere il giocatore in prestito, ma solo dietro pagamento immediato di 2 milioni di euro, seguito da un obbligo di riscatto a 15 fissato nel 2015.

In bilico il futuro di Cuadrado, tra Fiorentina e top club europei.

In bilico il futuro di Cuadrado, tra Fiorentina e top club europei.

CESSIONI  –E’ tutt’altro che finito il mercato in uscita in casa viola, restano infatti diversi esuberi da piazzare per abbassare il monte ingaggi come richiesto da Andrea Della Valle. Il giovane Wolski ha molti estimatori sia in Italia che in Germania, dall’estero c’è il pressing dell’Hoffenheim mentre dall’Italia sono arrivati apprezzamenti da Empoli e Atalanta. Non è finita neanche la telenovela Cuadrado, la situazione sta iniziando a stancare la tifoseria che dopo due rinvii della data stabilita per la cessione, adesso chiede chiarezza sul futuro del colombiano. Su questo fronte potrebbe essere decisivo il nuovo blocco di mercato per il Barcellona, i blaugrana infatti non potranno acquistare ne vendere per le prossime due sessioni, e se vogliono rafforzarsi dovranno farlo adesso. Situazione delicata quindi, staremo a vedere se le novità giudiziarie convinceranno i blaugrana a mettere sul piatto i 40 milioni richiesti da Della Valle. Firenze aspetta.

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *