Antonio Casu
No Comments

Napoli-Athletic Bilbao 1-1: MuniaHiguain, spettacolo al San Paolo

I partenopei vanno sotto nel primo tempo per il gol di Muniain, ma il Pipita pareggia i conti

Napoli-Athletic Bilbao 1-1: MuniaHiguain, spettacolo al San Paolo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il Napoli parte benissimo ma sul finire del primo tempo viene gelato dal gol di Muniain che porta in vantaggio l’Athletic Bilbao. Secondo tempo partito in sordina, ma poi la magia di Higuain risolve i problemi degli azzurri. Nel finale il Napoli ci prova con grande convinzione, ma non riesce a sfondare il muro eretto dai baschi. Tutto rimandato al ritorno, mercoledì prossimo.

94′ – Finisce qui il match! 1-1 tra Napoli e Athletic Bilbao, decidono i due fenomeni: a Muniain risponde Higuain, si deciderà tutto in terra basca

94′ – Ultime speranze per il Napoli: calcio di punizione, sul pallone Mertens

92′ – Calcio d’angolo per l’Athletic, nulla di fatto e ripartenza azzurra

90′ – 4 minuti di recupero prima del fischio finale

89′ – Al Napoli adesso sta stretto il pareggio. Impatto devastante sul match di Mertens, che ha cambiato volto al Napoli! Flop finora l’esordio ufficiale di Michu

88′ – Cambio per l’Athletic:  entra Moran, esce Iturraspe

85′ – Altra magia di Mertens, che salta l’uomo e mette in mezzo per il tap-in di Higuain! Ancora miracolo di Iraizoz, che smanaccia via il pallone

83′ – Che giocata di Mertens!! Il belga prende palla in difesa, si invola e arrivato sulla trequarti calcia un missile verso l’incrocio dei pali! Grandissimo intervento del portiere basco che salva il gol

81′ – Che occasione per il Napoli! Michu da solo davanti al portiere non se la sente di calciare e serve Callejon, che però è murato dal difensore!

80′ – Susaeta lascia il campo a Ibai

78′ – Napoli: Esce Hamsik, entra Michu. Prova il tutto per tutto Benitez, che vuole vincere il match

77′ – E’ un altro Napoli adesso: gli azzurri cercano il vantaggio spinti dal pubblico del San Paolo!

74′ – Esce Benat, entra San Josè

72′ – Giallo per Gurpegi per una trattenuta su Hamsik

70′ – Contropiede incredibile del Napoli con la coppia “galactica”, ma Callejon spreca tutto davanti al portiere!

69′ – Rivediamo il gol: controllo fenomenale dell’ex Real Madrid, che poi trova lo spazio giusto per incrociare e battere Iraizoz

68′ – GOOOOOOOOOOOLLLLLL!!!! GOOOOOOOLLLL! INVENZIONE DEL PIPITA HIGUAIN!!!!!!!

67′ – Siamo alla metà del secondo tempo: Napoli sempre sotto al San Paolo contro l’Athletic Bilbao. Gli uomini di Benitez non riescono a sfondare il muro eretto dai baschi

63′ – Poche idee per gli azzurri, che devono sperare in un lampo di Mertens per tornare in partita

60′ – Pronto un cambio per il Napoli: Mertens entra al posto di Insigne, che litiga con il pubblico per i tanti fischi ricevuti

58′ – Muniain continua a gettare il panico nella difesa azzurra con numeri di alta scuola, l’Athletic si affida completamente sul suo top player

54′ – Higuain parecchio nervoso: prima protesta animatamente per la mancata ammonizione di Laporte, poi si arrabbia per un fuorigioco dubbio che gli viene fischiato. Il Pipita non ci sta a perdere, sarà lui a trascinare il Napoli verso il pareggio?

52′ – Ancora in difficoltà Callejon: Muniain va via bene e mette in mezzo, salva tutto Koulibaly che spazza

51′ – Tra gli attaccanti azzurri il meno in palla sembra essere Callejon: bene Insigne e Higuain, fatica anche Hamsik finora

49′ – Il Napoli non riesce a reagire, Athletic che si chiude bene e riparte

47′ – Il Napoli si sbilancia cercando il pareggio, l’Athletic ha spazio per colpire in contropiede

46′ – Inizia il secondo tempo: si riparte dal vantaggio iberico di Muniain

SECONDO TEMPO

46′ – Finisce il primo tempo: Napoli sotto al San Paolo, finora decide Muniain. Gli azzurri erano partiti benissimo ma alla distanza sono usciti i baschi

41′ – GOOOOOOLLLLLL!!! ATHLETIC BILBAO IN VANTAGGIO!! De Marcos salta l’uomo sulla destra e serve in mezzo per Muniain, che batte Rafael senza molti problemi

39′ –  Duro colpo per Valenciaga, colpito in pieno volto dal cross di Maggio.

36′ – Il Napoli fatica di più a trovare spazi in questa fase, l’Athletic si chiude bene e cerca di ripartire

32′ – Aumenta la pressione degli spagnoli, che vanno vicino al gol con Aduriz: attento Rafael che blocca il colpo di testa del basco!

30′ – Siamo alla mezz’ora del primo tempo, la partita ora è più equilibrata

28′ – Laporte vicinissimo al gol! Colpo di testa fuori di pochi centimetri!

27′ – In difficoltà il Napoli sulla fascia destra azzurra: l’Athletic guadagna un calcio d’angolo

25′ – Calcio d’angolo per il Napoli: dopo una mischia arriva la sponda di testa di Koulibaly per il Pipita, ma il portiere avversario blocca in anticipo

23′ – Gargano in grandissimo spolvero questa sera: l’uruguaiano morde e recupera palloni in mezzo al campo

22′ – Azione confusa in area, poi arriva il tiro da fuori di Hamsik che però non centra lo specchio della porta

21′ – Ancora punizione per il Napoli: Higuain fermato sulla fascia destra, sul pallone va Callejon

20′ – Nulla di fatto sugli sviluppi della punizione

19′ – Intervento falloso di Koulibaly su De Marcos, punizione per l’Athletic da posizione interessante

17′ – Sul pallone Callejon, che la mette in mezzo per Britos! Il difensore non ci arriva per una questione di centimetri, grande occasione per gli azzurri

15′ – Punizione dal limite per il Napoli, tutto il San Paolo reclama il rigore ma il difensore spagnolo tocca con il braccio subito fuori area

13′ – Inizia a prendere coraggio l’Athletic, che cerca lo spazio giusto per colpire con un lungo possesso palla

10′ – Perde un pallone sanguinoso Jorginho, che poi è costretto a fermare Muniain con un fallo tattico. Giallo per l’italo-brasiliano, primo ammonito del match

8′ – Si fanno vedere avanti i baschi con un calcio d’angolo, nulla di fatto dagli sviluppi del corner

7′ – Magia di Jorginho, che lancia lungo e trova Insigne solo davanti al portiere! Il napoletano però non controlla e permette al numero uno avversario di recuperare!

6′ – Il Napoli tiene il pallino del gioco e dimostra di essere in ottima forma, Athletic schiacciato dietro

4′ – Ancora Napoli! Insigne fa partire il contropiede, poi serve Hamsik al limite dell’area: dribbling e tiro per lo slovacco, ma il pallone è a lato di poco!

3′ – PRIMA OCCASIONE PER IL NAPOLI! Higuain si invola sulla destra e mette in mezzo, ma Hamsik di testa non riesce a schiacciare verso la porta

2′ – Subito aggressivo il Napoli, Koulibaly già leader difensivo

1′ – Si parte! inizia il preliminare di Champions League, inizia Napoli-Athletic Bilbao!

PRIMO TEMPO

SEGUI LA GARA CON IL LIVE DI SPORTCAFE24 | PREMERE F5 PER AGGIORNARE

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Britos; Jorginho, Gargano; Insigne, Hamsik, Callejon; Higuain. A disp.: Andujar, Mesto, Ghoulam, Inler, Mertens, Michu, Zapata. All.: Benitez

Athletic Bilbao (4-2-3-1): Iraizoz, De Marcos, Balenziaga, Laporte, Gurpegi; Iturraspe, Rico, Beñat, Susaeta, Aduriz, Muniain. All.: Valverde

Ernesto Valverde, tecnico dell'Athletic Bilbao

Ernesto Valverde, tecnico dell’Athletic Bilbao

Napoli, è già arrivato il giorno delle verità. I partenopei, guidati da Benitez, sfideranno stasera al San Paolo l’Athletic Bilbao di Valverde, nell’andata del playoff di Champions League. I calcoli da fare non saranno tantissimi, sarà una gara da dentro o fuori. Chi vincerà, andrà in Paradiso, chi perderà, pregiudicherà buona parte della stagione. Formazione tipo (o quasi) per il Napoli, che si presenterà con un solo volto nuovo rispetto alla scorsa stagione (il sorprendente Koulibaly) ed un’ossatura consolidata nel corso della prima stagione di don Raffaè all’ombra del Vesuvio. 4-2-3-1 speculare e tanta voglia di sorprendere per i baschi, guidati dall’estro di Muniain e le abilità difensive del francese Laporte. Fischio d’inizio alle 20,45, arbitrerà lo svedese Eriksson. Diretta su Sportcafe24.com dalle 20 circa. (QUI per la diretta gol)

STATISTICHE DI NAPOLI-ATHLETIC BILBAO – Primo incrocio ufficiale tra le due squadre. Entrambe cercano la quinta partecipazione alla Champions League della loro storia, avendo partecipato fin qui quattro volte a testa. Bilancio negativo per i baschi in casa delle italiane: quattro sconfitte, un pareggio ed una sola vittoria nei sei precedenti. Il Napoli incrocerà per la seconda volta l’arbitro Eriksson, così come l’Athletic. Un pareggio per gli azzurri (contro il Manchester City nel 2011), una sconfitta per gli spagnoli (contro lo Sporting Lisbona nel 2012).

QUOTE SCOMMESSE DI NAPOLI-ATHLETIC BILBAO – Secondo quanto riportato dalle quote Snai, parte nettamente favorito il Napoli, la cui vittoria è data a 1,80 (il successo dei baschi è pagato invece 4,25). Soglia alta, ma intrigante, per il pareggio, quotato 3,60. Match impronosticabile (se non per i più coraggiosi) per quanto riguarda i gol a cui si assisterà. La presenza di marcature è data a 1,80, le reti inviolate a 1,90. I risultati più probabili sono l’1-0 e l’1-1, pagati 6,50.

Presentazione a cura di Antonio Casu (@antoniocasu_), live a cura di Jacopo Gino (@jacopogino)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *