Enrico Cunego
No Comments

Milan-Cerci: faccia a faccia tra Galliani e Cairo

Incontro a Forte dei Marmi tra l'ad rossonero ed il presidente granata per il passaggio del talentuoso esterno alla squadra milanese. Bonus punto fondamentale per sbloccare la trattativa

Milan-Cerci: faccia a faccia tra Galliani e Cairo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Adriano Galliani insiste per l'esterno granata

Adriano Galliani insiste per l’esterno granata

Il Milan prova il colpo finale per chiudere il mercato e lo fa attraverso un incontro a Forte dei Marmi tra Adriano Galliani ed Urbano Cairo. Oggetto delle conversazioni è ovviamente la posizione di Alessio Cerci, stella della squadra granata e desiderio principale della società meneghina. Incontro fondamentale per avvicinare le parti, divise ovviamente dalla cifra, 18 milioni, giudicata troppo alta da Galliani, momentaneamente fermo a 12. Distanza che aveva di fatto allontanato le parti, presagendo un possibile tramonto della trattativa ed un dirottamento da parte del Milan su altri obbiettivi. Ma questo importante colloquio tra le due parti potrebbe cambiare completamente le cose. Fondamentale sarà discutere sui bonus da inserire nella trattativa, soldi che potrebbero avvicinare sensibilmente il raggiungimento della cifra richiesta dal Torino.

BONUS FONDAMENTALI – E sono proprio i bonus le chiavi per lo sblocco della trattativa. Con l’aggiunta di essi si potrebbe far crescere la quota di denaro necessaria per avere Alessio Cerci, acquisto ampiamente gradito dal nuovo allenatore rossonero Filippo Inzaghi. Ormai abbandonato Adel Taarabt, la corsa per un esterno di qualità si concentra tutta sull’asso del Torino, anch’egli attratto dalla possibilità di poter essere decisivo in un club di tale blasone. Non è escluso anche un possibile prestito di giocatori rossoneri per arrivare al tanto ambito giocatore cresciuto nelle giovanili della Roma. Ultimamente i contatti tra le due società sono eccellenti, basti pensare al passaggio tra i due club di giocatori come Nocerino, Birsa o Coppola. Elementi come Zaccardo o Gabriel, tanto per fare alcuni nomi di giocatori attesi ad una partenza od un prestito, potrebbero fare comodo alla squadra di Ventura. Ma riguardo al possibile passaggio di giocatori rossoneri in prestito bisogna attendere aggiornamenti dai fitti colloqui tra i due dirigenti. Una cosa è certa: Adriano Galliani le sta provando tutte per compiere il classico colpo di mercato “last-minute”.

Enrico Cunego

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *