Leonardo Andreini

Mercato Fiorentina, El Hamdaoui e Roncaglia ad un passo. Viviano in stand-by

Mercato Fiorentina, El Hamdaoui e Roncaglia ad un passo. Viviano in stand-by
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Portiere della Nazionale FIRENZE, 28 GIUGNO – Tempo di bilanci e tempo di consigli d’amministrazione in casa viola. Settimana scorsa, infatti, i massimi esponenti dirigenziali della Fiorentina si sono riuniti all’interno dello Stadio Franchi per tracciare quali saranno gli obiettivi che la società gigliata vuole mettersi in testa di raggiungere.
Anche l’Ajax Lunedi sarà impegnata nel fare c.d.A. dal quale usciranno vari argomenti fra cui quasi sicuramente la questione legata all’obiettivo numero uno del mercato viola e cioè l’attaccante El Hamdaoui.

L’attaccante è fermo da oltre un anno dopo i dissidi avuti con la società olandese e questo potrebbe portare a pensare che non si tratti di un acquisto che partirà titolare nella formazione di Montella ma che invece possa essere utilizzato come rincalzo di un top player che i tifosi aspettano a gloria.

RONCAGLIA E’ VICINO – Nel frattempo Pradè è freneticamente al lavoro e insieme al suo collaboratore Macia sta sondando il terreno per eventuali nuovi giocatori che nella prossima stagione possano vestire la casacca biancoviola. E i nomi che circolano in queste ore sono tanti, ma in pole position per l’arrivo a Firenze ci sono il sopra citato El Hamdaoui e l’argentino Roncaglia che appena avrà finito il Torneo di Clausura con il suo Boca Juniors raggiungerà l’Italia e parlerà con i dirigenti viola.

STAND BY VIVIANO – In stand-by invece la situazione riguardante il portiere; dopo l’addio del polacco boruc, la Fiorentina sta trattando diversi portieri fra cui, il più seguito, è senza dubbio il rosanero in comproprietà con l’Inter Emiliano Viviano, nato e cresciuto a Firenze e dichiarato tifoso viola, che nel club dei Della Valle ci verrebbe di corsa. Pradè vorrebbe trattare Viviano con la modalità del prestito, magari oneroso, con il diritto di riscatto fissato al 50 per cento di proprietà rosanero.
Oltre al fiorentino Viviano la Fiorentina dovrà capire se vorrà scommettere sul giovane Neto che, al momento per mantenere la propria forma in vista delle Olimpiadi, si sta allenando in Brasile con l’Atletico Paranaense; da dire che in caso di arrivo di un portiere del calibro di Viviano il giovane portiere brasiliano partirebbe quasi sicuramente. Gli altri nomi che circolano per il ruolo di portiere sono diversi fra cui Marco Storari della Juventus, il 29enne del Napoli Rosati e lo spagnolo dell’Arsenal Almunia.

CAPITOLO CENTROCAMPO –  Le idee nella mente di Pradè sono tante, ma in particolar modo virerebbero su Ralf giocatore 28enne di proprietà del Corinthians e sul 24enne Rasmus Elm, svedese dell’AZ. Vediamo come andrà.
Infine le cessioni che dovrebbero fruttare intorno ai 30 milioni e che vedrebbero fra i partenti quasi sicuramente Vargas,Gamberini e l’appena riscattato alle buste Kharja, che si apprende dal sito Lequipe.fr sarebbe vicinissimo al club del Qatar l’ Al Arabi Pierre Lechantr.

A cura  di Leonardo Andreini 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *