Giuseppe Landi
No Comments

Atletica, Europei 2014: Meucci d’oro nella maratona

Il 28enne di Pisa sale sul gradino più alto del podio, seguito dal polacco Shegumo e dal russo Reunkov

Atletica, Europei 2014: Meucci d’oro nella maratona
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Terza medaglia per l’Italia agli Europei di atletica leggera in corso a Zurigo. Daniele Meucci ha trionfato nella maratona conquistando l’oro, grazie allo scatto al 35° chilometro che ha permesso al 28enne pisano di staccare i più immediati inseguitori, il polacco Yared Shegumo (+52”) e il russo Aleksey Reunkov (+ 1’07”), rispettivamente medaglia d’argento e di bronzo. Ruggero Pertile ha chiuso in settima piazza, 32esimo invece Michele Palamini.

A dominare la maratona però, fino all’exploit di Meucci, è stato Marcin Chabowski: il polacco però intorno al 35° km crolla e non riesce a reagire agli attacchi degli avversari. Così dopo 8 anni l’Italia torna sul tetto del mondo nella maratona, dopo il successo di Stefano Baldini a Goteborg 2006.

Queste le dichiarazioni a caldo di Meucci: “Sono emozionato, non me l’aspettavo. Ho seguito il mio estinto, dicendomi ‘ora o mai più’. L’ultimo tratto è stata un’agonia, questa è la mia seconda maratona e non posso essere più contento di così.

@PepLandi

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *