Connect with us

Basket

Italbasket ok, Gentile decisivo contro la Russia

Pubblicato

|

Alessandro Gentile, decisivo nella vittoria contro la Russia

L’Italbasket esordisce con una vittoria nel girone di qualificazione agli Europei 2015. Gli azzurri hanno infatti battuto 65-63 la Russia, salendo al comando del gruppo G insieme alla Svizzera, sempre vittoriosa nella prima gara contro i russi.

LA PARTITA – Al Basketball Center di Khimki le due squadre sbagliano molto sotto canestro nel primo quarto, con il solo Cusin sugli scudi: primo periodo che si conclude sul +2 Russia (14-12). Nel secondo quarto non cambia praticamente nulla, con i padroni di casa che raggiungono il massimo vantaggio sul 20-12 grazie ad un parziale di 6-0. L’Italia reagisce con Gentile e Datome, riuscendo a pareggiare i conti, ma la prima tripla della serata di Pokrashov e Mozgov riportano avanti i russi (28-25). Nella ripresa la Russia riparte fortissimo, e si porta nuovamente sul massimo vantaggio (41-33), prima di andare addirittura sul +10. Gli uomini di Pianigiani però non mollano mai, e con rabbia ribaltano la gara a proprio favore: con un parziale di 15-3 e una bomba di Datome pareggiano sul 55-55, poi con una tripla di Gentile vanno sul +2. Voronov prova la clamorosa tripla del possibile sorpasso, ma finisce sul ferro.

Il tabellino della gara:

RUSSIA
Nikita Kurbanov 8 + 10 rmb, Pavel Antipov, Dmitry Kulagin 4, Pavel Korobkov, Egor Vyaltsev 4, Dmitry Sokolov 5, Andrey Zubkov 4, Dmitry Khvostov 2, Anton Ponkrashov 7, Timofey Mozgov 17 + 10 rmb, Semen Antonov 4, Eugeny Voronov 8

ITALIA
Alessandro Gentile 20, Luca Vitali 2, Marco Cusin 9 + 7 RMB + 4 ST, Luigi Datome 11 + 8 RMB, Riccardo Cervi 2, Daniele Magro, Andrea Cinciarini 10, Stefano Gentile, Davide Pascolo, Amedeo Della Valle, Pietro Aradori 11, Achille Polonara

@PepLandi

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending