Redazione
No Comments

Milan, girandola di portieri: dentro Diego Lopez, fuori Agazzi

Preso Diego Lopez, il Milan dovrà cedere qualcuno. Gabriel o Agazzi al Sassuolo. Se va via Storari, possibilità Abbiati-Juventus. Chi partirà ?

Milan, girandola di portieri: dentro Diego Lopez, fuori Agazzi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Preso il gigante Diego Lopez, il Milan si ritrova adesso con il reparto portieri in sovraffollamento, quindi qualcuno dovrà partire. Ma chi ? I possibili nomi sono Agazzi e Gabriel

Michael Agazzi, portiere del Cagliari

Michael Agazzi, portiere del Milan

LE INDISCREZIONI – Il primo Michael Agazzi, arrivato dal Chievo e prima ancora dal Cagliari, acquistato non più tardi di due mesi fa, non ha convinto molto la proprietà rossonera e soprattutto non ha convinto l’allenatore Inzaghi, ed è per questo che il suo sembrerebbe il nome più logico a lasciare la squadra. Inoltre il Sassuolo, costretto anche dall’infortunio di Pegolo, ha già avviato i primi contatti col Milan, mostrando interesse per il portiere bergamasco.

LE VARIE OPZIONI – Il secondo nome, può essere quello di Gabriel Vasconcelos Ferreira, meglio noto come Gabriel. Anche se c’è da dire che il brasiliano piace molto alla società, soprattutto ad Adriano Galliani e ad Inzaghi, che rivedono in lui e nelle sue caratteristiche, il nuovo Dida (ex portiere brasiliano del Milan). Ma ci sarebbe una terza opzione. Ovvero la possibile cessione di Abbiati. Quest’ultimo vanta una carriera fantastica al Milan, e ha espresso più volte la volontà di restare; ma la voglia di giocare e l’acquisto di Diego Lopez, potrebbero indurre il portiere lombardo a nuove destinazioni. Una di queste può essere la Juventus.

L’EPILOGO – Infatti il Sassuolo oltre alla pista  Agazzi, ha intavolato anche una trattativa con la Juventus per Storari, che a quanto pare, lascerebbe il club bianconero senza tanti rimpianti. E se questo colpo andasse in porto si spalancherebbe l’opportunità, per Abbiati, di lasciare il Milan, che come segno di riconoscimento, verso il giocatore, lo cederebbe a costo zero. Ma con Storari primo portiere nel club Emiliano, Agazzi farebbe il secondo, e questa idea non piace molto al giovane bergamasco; che se non riuscisse a rimanere e a convincere la società rossonera, partirebbe di nuovo, con destinazione Chievo. Oppure il Milan potrebbe scambiarlo con Perin del Genoa, ma sarà dura convincere il club Ligure.

Salvatore Schifani

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *