Jacopo Gino
No Comments

ESCLUSIVA – Italia, Conte il nuovo ct: sarà anche supervisore generale

Antonio Conte è sempre più vicino alla Nazionale: Tavecchio gli ha proposto un ruolo di supervisore di tutte le nazionali, l'obiettivo è Russia 2018

ESCLUSIVA – Italia, Conte il nuovo ct: sarà anche supervisore generale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Ci siamo. Dopo l’elezione di Carlo Tavecchio alla guida della Figc è ripartito il toto allenatore. Nelle ultime ore Antonio Conte sembra aver staccato tutti: per lui, come riporta SportCafe24 in esclusiva, è pronto un ruolo da supervisore generale di tutti i livelli della nazionale italiana.

PROGETTO AFFASCINANTE – Antonio Conte sembra affascinato dal progetto di ricostruzione del calcio italiano presentatogli dal nuovo presidente della Figc, Tavecchio. Potrà gestire la Nazionale maggiore e le varie Under in modo da tenere d’occhio la crescita dei giovani.

Conte, vincitore di tre scudetti da allenatore sulla panchina della Juventus

Conte, vincitore di tre scudetti da allenatore sulla panchina della Juventus

L’UOMO GIUSTO – Antonio Conte è l’uomo giusto per questa Nazionale. Il barese è stato anche il principale artefice, insieme ad Andrea Agnelli, della rinascita bianconera: l’ex centrocampista è stato capace di riportare la Vecchia Signora, reduce da due settimi posti, alle vittoria di tre scudetti consecutivi. Per l’ex allenatore della Juventus pronto un contratto da 1,8 milioni di euro a stagione per quattro anni, fino al prossimo Mondiale in Russia.

ANNUNCIO UFFICIALE – Lunedì il sì, e ad annunciarlo dovrebbe essere lo stesso Tavecchio, in occasione del primo Consiglio Federale. Si va quindi creando un binomio tutto nuovo dopo l’era Abete-Prandelli: Tavecchio e Conte saranno chiamati all’arduo compito di ricostruire il calcio italiano e riportarlo ai fasti del passato. Il nuovo ct della Nazionale potrà inoltre ricucire lo strappo tra Tavecchio e l’ambiente bianconero, che non ha mai appoggiato la candidatura dell’ex presidente della lega dilettanti.

Giuseppe Landi (@Pep_Landi) Jacopo Gino (@jacopogino)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *