Alex Rivolta
No Comments

NBA: Steve Ballmer è il nuovo proprietario dei Los Angeles Clippers

Tramite il loro account twitter i Los Angeles Clippers hanno ufficializzato il nuovo proprietario della squadra, Steve Ballmer, ex A.D. di Microsoft

NBA: Steve Ballmer è il nuovo proprietario dei Los Angeles Clippers
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La notizia era nell’aria da tempo ma ora è stata ufficializzata, Steve Ballmer è il nuovo proprietario dei Los Angeles Clippers, ha acquistato la società per la cifra record di 2 miliardi di dollari.

Chris Paul con 8/9 da tre punti trascina i Clippers alla vittoria in gara 1.

Chris Paul, uno dei giocatori che aveva minacciato l’addio in caso di permanenza di Sterling

LE REAZIONI – Felicità arriva sia da parte di Ballmer che soprattutto dall’allenatore, coach Doc Rivers -che è anche il presidente della squadra californiana- e dai giocatori, primo fra tutti Chris Paul, che dopo lo scandaloso caso legato alle parole razziste di Donald Sterling avevano minacciato prepotentemente l’addio ai Clippers nel caso in cui l’ex proprietario non avesse abbandonato ogni legame con la franchigia. Ballmer ha tenuto ringraziare i tifosi che ha definito molto calorosi e leali nonostante il periodo complicato in cui si è trovata la squadra e spera di incontrarli tutti il 18 agosto all’evento organizzato per celebrare il cambio di proprietà.

CHI E’ STEVE BALLMER – Steve Ballmer nato a Detroit nel 1956 è un imprenditore americano che deve le sue fortune alla Microsoft di cui è stato anche amministratore delegato e uno degli uomini più importanti della società dopo il fondatore Bill Gates. Il suo patrimonio stimato è attorno ai 15 miliardi di dollari e nel 2007 Forbes lo ha collocato al 31esimo posto degli uomini più ricchi del pianeta. La cifra con cui ha acquistato i Clippers è da capogiro infatti i 2 miliardi sborsati per rilevare la franchigia californiana sono un record.

Si apre quindi una nuova pagina sia per la franchigia che per l’NBA intera che da oggi avrà un nuovo volto con cui familiarizzare, ora i tifosi dei Clippers sperano che con Ballmer la squadra riesca a continuare nel processo di crescita che negli ultimi anni l’ha portata a ottimi livelli dopo un lunghi periodi in cui erano più i dolori che le gioie.

Alex Rivolta

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *