Kevin Brunetti
No Comments

Cinque motivi per cui Cuadrado direbbe si al Barcellona

Dopo un'estate di tira e molla, la situazione Cuadrado sembra ancora tutt'altro che chiara. SportCafe24 raccoglie i motivi per cui il colombiano accetterebbe il Barcellona

Cinque motivi per cui Cuadrado direbbe si al Barcellona
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La telenovela Cuadrado ormai va avanti da quasi due mesi, finalmente però ci avviciniamo alla data in cui si dovrebbe conoscere il futuro del colombiano. Andrea Della Valle ha esplicitamente richiesto chiarezza sulla volontà del giocatore, chiarezza che deve essere fatta entro e non oltre Ferragosto. Giunti a questo punto quindi ci aspettano i giorni più caldi, SportCafe24 ha cercato di raccogliere per voi i cinque motivi per cui il colombiano potrebbe accettare l’offerta blaugrana.

1. STELLE – E’ vero che a Firenze Cuadrado ha la fortuna di giocare assieme a campioni come Mario Gomez, Giuseppe Rossi e Borja Valero, ma a Barcellona.. beh, andando a vestire la camiseta blaugrana il colombiano si troverebbe di fianco a campionissimi come Messi, Neymar, Suarez, Iniesta e Piquè.

2. TITOLI – Il Barcellona arriva da una stagione deludente, e l’obiettivo di Luis Enrique è uno e uno soltanto: vincere. Il Barcellona quindi è sostanzialmente obbligato a vincere il campionato, cosa che per Cuadrado sarebbe molto più difficile da fare restando a Firenze.

3. CHAMPIONS – La Fiorentina è una delle grandi candidate a sollevare l’Europa League 2014/15, ma la Champions è la Champions. La sola idea di ascoltare quella famosa musichetta davanti agli 80.000 del Camp Nou potrebbe convincere chiunque, e Cuadrado con tutta probabilità non fa eccezione.

4. LIGA – E’ risaputo che la Serie A è un campionato molto tattico, in cui la tecnica individuale spesso passa in secondo piano. La Liga spagnola invece è l’esatto contrario, squadre larghe e meno rigide sul piano della tattica, l’ideale per un giocatore con la rapidità di gambe e la tecnica di Cuadrado.

5. STIPENDIO – Sembra quasi banale dirlo, ma è ormai chiaro a tutti che nel calcio moderno i soldi spesso sono quelli che fanno pendere l’ago della bilancia da una parte o dall’altra. Cuadrado alla Fiorentina guadagna 1,3 milioni all’anno più eventuali bonus.. lo stipendio medio di un calciatore del Barcellona è di 6,4 milioni all’anno. C’è bisogno di aggiungere altro?

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *