Enrico Cunego
No Comments

Calciomercato: il Leicester a caccia di Cambiasso

Il club inglese, neopromosso in Premier League, è seriamente intesressato all'ex Inter, attualmente svincolato. Pronto un biennale da 6,3 milioni di euro

Calciomercato: il Leicester a caccia di Cambiasso
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Entusiasmo alle stelle a Leicester per il ritorno in Premier League

Entusiasmo alle stelle a Leicester per il ritorno in Premier League

Futuro d’Oltremanica per il Cuchu? Così sembrerebbe, data l’allettante offerta arrivata ad Esteban Cambiasso da parte del Leicester City, compagine che si appresta a tornare in Premier League dopo 10 anni passati tra Championship e League One. Davvero imponente l’entità del contratto, dato che si parla di un biennale da ben 6,3 milioni di euro l’anno, cifre veramente pesanti per un giocatore che ha giocato con club prestigiosi come Inter e Real Madrid senza mai raggiungere una somma così alta di stipendio. E’ questo il probabile grande colpo di mercato da parte della dirigenza delle “Foxes“, che vuole costruire le basi per una solida e duratura permanenza nel paradiso del calcio inglese. Il trentaquattrenne Cambiasso diventerebbe così il faro di centrocampo di un gruppo reduce dal trionfo nella difficilissima Championship e arricchito dagli ottimi ingaggi di Leonardo Ulloa, ex bomber del Brighton, Matthew Upson, espertissimo centrale difensivo ex nazionale inglese e di Marc Albrighton, ala affermata proveniente dall’Aston Villa. Per il “Daily Mirror” l’affare è in dirittura d’arrivo, anche per la proposta del Leicester sembra quella più concreta per uno dei miti dell’Inter del Triplete, che sta vivendo un estate da “disoccupato” corteggiato da molti.

UN DESIDERIO DI MOLTI – Già, perchè l’interessamento del Leicester si aggiunge a quelli di Sampdoria, Tottenham ed Aston Villa, tutte affascinate dal passato, la grinta e l’esperienza dell’ex Independiente Avellaneda. Di queste 4 squadre, 3 sono della Premier League, ulteriore segnale del probabile futuro paese del “Cuchu”, evidentemente davvero apprezzato in terra d’Oltremanica. Ma d’altronde un professionista così esemplare, sempre pronto a dare il 100% per la maglia e mai protagonista di polemiche con compagni o società e soprattutto un centrocampista completo sia nella distruzione che nella costruzione del gioco. Dovunque andrà siamo sicuri che riuscirà a vincere la propria sfida personale, perchè il “Cuchu” non è sicuramente quel tipo di giocatore che si abbatte facilmente. Da “scaricato” al Real Madrid è passato ad essere uno degli artefici del Triplete diventando l’idolo di una tifoseria intera, le probabilità di vederlo giocare ad alti livelli per almeno altri 3-4 anni sono davvero molte alte. Quindi ovunque tu andrai, caro Cuchu, in bocca al lupo!

Enrico Cunego

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *