Davide Terraneo
No Comments

Williams immortali, a Montreal sarà il ventunesimo derby della storia

Nella semi finale della Rogers Cup sarà di nuovo Venus contro Serena, 13 anni dopo il primo confronto. Radwanska-Makarova l'altro spareggio per la finale.

Williams immortali, a Montreal sarà il ventunesimo derby della storia
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Ancora dominio Williams al WTA di Montreal. Entrambe le sorelle statunitensi sono infatti riuscite a superare i quarti di finale, e ora si affronteranno nell’incontro che decreterà chi tra le due andrà a disputare la finale della Rogers Cup.

TERZO SET DECISIVO – La numero 1 del mondo supera con qualche difficoltà l’ostacolo Caroline Wozniacki. La danese gioca con convinzione e vince il primo parziale 64, sfruttando il break ottenuto nel quinto game. Nel secondo set Serena riesce a recuperare dopo aver perso il turno di battuta in apertura, e si impone con il punteggio di 7 giochi a 5. In seguito la Williams più giovane subisce per due volte un immediato contro break, ma riesce a chiudere ancora 75. Fondamentale il servizio per l’americana, che mette a segno 15 ace. Vittoria in rimonta anche per la sorella maggiore, che dopo aver perso il primo set 64 regola la spagnola Suarez Navarro imponendosi 62 63, in un match caratterizzato da un alto numero di break.

Le sorelle Williams al Roland Garros 2010. Nel torneo parigino conquistarono il doppio.

Le sorelle Williams al Roland Garros 2010. Nel torneo parigino conquistarono il doppio.

VENTI PRECEDENTI In semi finale sarà dunque ancora una volta derby. Sfogliando i precedenti, si scopre che questo sarà il ventunesimo incontro tra le sorelle Williams. Il primo incontro tra di loro, in realtà, non fu nemmeno disputato: nel marzo 2001 Venus si ritirò prima di giocare all’Indian Wells. Sfida rimandata di soli 6 mesi, quando allo US Open la sorella maggiore si impose in due set. Da allora 6 sconfitte consecutive per lei, comprese le finali di Wimbledon 2002 e 2003. Negli ultimi 5 scontri è stata ancora Serena ad imporsi, mentre lo score totale è di 14-6, e sembra che la numero 1 sia la netta favorita anche a Montreal, location inedita per la sfida in famiglia.

RADWANSKA AVANTI – Vittoria agevole per la polacca Agnieszka Radwanska, che sconfigge con un doppio 62 la bielorussa Azarenka, testa di serie numero 8 del tabellone. Completa il quadro delle semi finali la russa Makarova, che ha sconfitto Coco Vandeweghe, rivelazione del torneo, in tre set. Dopo aver perso 61 il primo parziale, l’americana si impone 64 al secondo, per poi crollare sotto i colpi della più esperta avversaria che piazza un altro 61. Ma gli occhi di tutti gli appassionati saranno puntati sulle sorelle Williams, i cui derby infiammano gli spettatori da 13 anni. A Montreal andrà in scena un altro capitolo di una serie che sembra infinita.

Davide Terraneo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *