Redazione
No Comments

Amichevoli: MLS All Stars-Bayern Monaco 2-1

Non basta ai tedeschi il gran goal di Lewandoski. Guardiola critica il gioco duro degli statunitensi

Amichevoli: MLS All Stars-Bayern Monaco 2-1
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

PORTLAND (STATI UNITI) – Gli All Stars del campionato nordamericano hanno sconfitto il Bayern Monaco, campione del mondo in carica a livello di club, in amichevole. Una partita molto equilibrata ricca di emozioni e grandi giocate. La prima è quella di Robert Lewandoski. L’attaccante, arrivato quest’anno dal Borussia Dortmund, porta in vantaggio i tedeschi dopo 8 minuti con uno stop di sinistro e un destro secco dal limite dell’area che si insacca sotto la traversa. Il primo tempo finisce con il Bayern Monaco in vantaggio 1-0. Nella ripresa la formazione All Stars ribalta la situazione. Al 6’minuto Wright-Phillips, fratello del più famoso Shaun, su assist di Erick Torres dopo un lancio di Boswell mette in rete con un sinistro a incrociare che non lascia scampo al portiere. Al 70’esimo arriva il goal del vantaggio degli All Stars. Landon Donovan chiude i conti firmando il 2-1 su un assist spettacolare di Diego Valeri. Grandi applausi anche per Julian Green, giovane statunitense del 1995 che ha anche segnato nell’ultima edizione dei Mondiali in Brasile. Nel finale c’è tempo anche per una polemica. Tutto nasce da un fallo di Will Johnson su Schweinsteiger all’89’ , giudicato troppo duro dai tedeschi visto l’infortunio del campione del mondo tedesco. A causa di questo episodio Pep Guardiola non ha stretto la mano a Caleb Porter, allenatore degli All Stars, uscendo tra i fischi. In conferenza stampa Guardiola ha detto di non aver visto gli allenatori avversari, ma non avrebbe stretto la mano a Porter nemmeno prima della conferenza stampa. Tutto sembra poi sistemarsi grazie anche alle dichiarazione del tecnico del Bayern Monaco: “Complimenti alla MLS per la vittoria. Mi aspetto che ci chiamino anche per il prossimo anno per avere una rivincita. Ci prepareremo un po’ meglio“.

Nelle altre amichevoli estive sono state protagoniste le nostre italiane delle serie minori. Gavorrano – Pontedera finisce 1-2 con gli ospiti in vantaggio già al 18′ e con il raddoppio al 30′. Nel finale goal del Gavorrano che non riesce ad acciuffare il pareggio. La Salernitana, dopo la sconfitta contro il Parma (2-0), batte 2-0 il Lanciano. A decidere l’incontro sono le reti nella ripresa di Mendicino e Tuia.

Daniele Fornesi

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *