Redazione
No Comments

Le big di Francia: il PSG molla di Maria, Monaco su Shaqiri

Stasera parte la Ligue 1, Monaco (su Shaqiri) e PSG (tramonta Di Maria?) ancora impegnate sul fronte mercato

Le big di Francia: il PSG molla di Maria, Monaco su Shaqiri
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Questa sera inizierà la Ligue 1, ma il mercato per le big francesi non è ancora terminato. Sarà proprio il PSG ad aprire le danze nella sfida contro lo Stade Reims. I parigini saranno orfani dei brasiliani Maxwell, T. Silva e David Luiz, oltre che di Cabaye e Matuidi. Ci sarà invece Zlatan Ibraimovich.

PSG: DI MARIA E’ TROPPO CARO – Il Paris Saint Germain si è rinforzato con l’acquisto di David Luiz per la modica cifra di 50mln; e a causa del Fair Play Finanziario dovrà prima cedere per investire altro denaro sul mercato. Sembrava oramai in dirittura d’arrivo la trattativa per Angel Di Maria. Si parlava di un accordo molto vicino con il Real Madrid per un prestito a 10mln. Allo scadere del prestito i parigini avrebbero dovuto esercitare l’obbligo di riscatto fissato a 50mln. Sono arrivate ieri però le dichiarazione del presidente Al Khelaifi, durante la presentazione ufficiale di David Luiz. “Abbiamo parlato con Perez, ma è troppo caro anche per noi e quindi abbiamo stoppato la trattativa”. Dirà la verità o sarà un ennesimo modo per far abbassare il prezzo dell’argentino? La stessa “tecnica” fu utilizzata quando i francesi erano in trattativa per l’acquisto di Thiago Silva dal Milan. Twittarono che le trattative erano chiuse, e dopo qualche giorno ufficializzarono.

Xherdan Shaqiri, Svizzera

Xherdan Shaqiri, cercato anche da Juve e Roma

MONACO: L’EREDE DI J. RODRIGUEZ – Se il PSG è di fatto la stra-favorita alla vittoria del titolo, il Monaco proverà a confermare le buone cose fatte nella passata, alla guida di Ranieri. Durante questa sessione estiva sono cambiate un po’ di cose in terra monegasca: Ranieri è stato sostituito da Leonardo Jardim, ex tecnico del Braga. Il portoghese ha visto partire la rivelazione mondiale James Rodriguez, destinazione Madrid. Incassati gli 80mln da questa eccellente cessione, il Monaco cerca sul mercato dei rinforzi che possano garantire al nuovo tecnico una squadra competitiva anche in Champions League.  La priorità è trovare il sostituto di James Rodriguez: sfumato Griezmann, l’indiziato numero 1 rimane Xherdan Shaqiri. Lo svizzero, in trattativa per il rinnovo del contratto con il Bayern, sarebbe tentato dall’offerta francese e della possibilità di un ruolo da protagonista in CL. L’alternativa è quella di Wesley Sneijder. L’olandese non è il solo nome sul taccuino del Monaco: sondaggi per il duo dello Shakthar Douglas Costa-Alex Texeira oltre che per l’argentino Nico Gaitan, in forza al Benfica.

Matteo Amerena

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *