Giuseppe Landi
No Comments

Napoli da Champions: 1-0 al Barcellona

I partenopei vincono l'amichevole di lusso contro i blaugrana grazie alla rete di Dzemaili

Napoli da Champions: 1-0 al Barcellona
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Grazie ad un gol di Dzemaili a dieci minuti dal termine il Napoli vince per 1-0 l’amichevole di prestigio contro il Barcellona. In attesa di conoscere l’avversario per il play-off di Champions League, che uscirà tra Lille, Standard Liegi, Besiktas, Copenaghen e Athletic Bilbao, gli azzurri torneranno in campo lunedì per sfidare il Psg degli ex Cavani e Lavezzi.

Il gol di Dzemaili decide l'amichevole di lusso col Barcellona

Il gol di Dzemaili decide l’amichevole tra Napoli e Barcellona

LA PARTITA – Dopo dieci minuti di studio, la gara concede delle prime emozioni al 13′, quando Hamsik imbeccato da Callejon stacca di testa, ma Bravo vola sulla sua sinistra ed evita il vantaggio ai partenopei. Non da meno l’estremo difensore napoletano Rafael, che salva i suoi su un doppio tentativo di Munir. Al rientro dagli spogliatoi prova a scatenarsi Pedro, che sfiora la rete in due circostanze. All’ora di gioco la classica girandola di cambi che contraddistingue il calcio d’estate, e a beneficiarne maggiormente è il Napoli: all’80’ tiro dalla distanza del neo entrato Dzemaili e palla in rete. Nel finale ancora il portiere brasiliano compie due interventi di pregevole fattura, prima su un destro a giro di Deulofeu, poi con un intervento di piedi, anticipando una conclusione ravvicinata di Sandro. La partita termina sull’1-0, ottimo risultato per la squadra di Benitez in vista delle partite che contano.

DICHIARAZIONI POST-PARTITA – Il tecnico del Napoli, Rafa Benitez, dopo la convincete vittoria contro i blaugrana ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium: “E’ sempre importante vincere, soprattutto contro squadre come il Barcellona. Ci stiamo preparando per il preliminare di Champions. Avere un giocatore come Koulibaly sarà importante. Higuain? Non ha giocato perchè era stanco, in Champions ci sarà, ma non so se dal primo minuto. Rafael è molto forte, oggi ha dimostrato le sue qualità. De Laurentiis con Bartomeu ha parlato di calcio, non di Mascherano. Fellaini vicino? Non so, qui non l’ho visto.

@PepLandi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *