Redazione
No Comments

Roma, sfuma Carrasco: ufficiale il rinnovo col Monaco

Ferreira Carrasco firma con il Monaco fino al 2019 adesso Sabatini vuole Shaquiri

Roma, sfuma Carrasco: ufficiale il rinnovo col Monaco
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ ufficiale, Carrsco ha rinnovato il suo contratto con il Monaco per i prossimi 5 anni, Sfuma quindi il sogno della Roma e di Sabatini, di vedere il giovane campione belga con la maglia giallorossa. Questa la nota, apparsa sul profilo twitter del Monaco, che ha sancito l’ufficialità del nuovo contratto: “Il Monaco è felice di annunciare il prolungamento di contratto per le prossime cinque stagioni per Yannick Ferreira Carrasco”. Adesso Sabatini ha bisogno di un’alternativa, anche se conoscendolo ne ha già 3 o 4 in mente. 

Shaqiri con una tripletta stende l'Honduras e trascina la Svizzera agli ottavi

Shaqiri dopo un grande mondiale è entrato nel mirino della Roma

L’ALTERNATIVA – Adesso serve un esterno a Rudi Garcia e l’alternativa si chiama Xherdan Shaquiri. La Roma, per l’esterno del Bayern Monaco, è disposta a mettere sul piatto una cifra pari a 15 milioni di euro. Al momento però il club tedesco non vorrebbe cedere il calciatore, quindi Sabatini dovrà convincere i bavaresi. Inoltre, altro ostacolo nell’affare Shaquiri, è rappresentato dalla Juventus, che anch’essa punta sul giovane per rinforzare la rosa, e dal Manchester United che nelle ultime ore si sarebbe inserita nell’affare offrendo 18 milioni. La concorrenza per il forte calciatore svizzero è tanta, ma Sabatini ci ha dimostrato che la Roma può competere sul mercato, come accaduto nel caso Iturbe.

ATTACCANTE – Esterno a parte alla Roma serve una punta centrale, per di più adesso che il Wolfsburg è arrivato ad offrire ben 30 milioni per Destro. Se l’attaccante giallorosso rimane a Roma, Sabatini si potrebbe accontentare di portare nella Capitale Eto’o che rappresenterebbe l’alternativa perfetta a Destro in vista della Champions. Nel caso in cui Mattia Destro dovesse partire, oltre ad Eto’o, i soldi incassati dalla cessione andrebbero investiti su un’altra punta, ed il nome più gettonato è quello del colombiano Jackson Martinez.

 Emanuele Venditti   (@EmanueleVendit1)

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *