Alex Rivolta
No Comments

Juventus, ex allenatore di Ibrahimovic: “Zlatan vuole i bianconeri”

L'ex allenatore di Ibrahimovic ai tempi del Malmoe dichiara che l'attaccante del PSG gli ha rivelato di voler tornare a Torino anche se sembra fantacalcio

Juventus, ex allenatore di Ibrahimovic: “Zlatan vuole i bianconeri”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Zlatan Ibrahimovic ha giocato nella Juventus dal 2004 al 2006

Zlatan Ibrahimovic ha giocato nella Juventus dal 2004 al 2006

D’estate si sa, se ne sentono di tutti i colori quando si parla di calciomercato e la notizia che da qualche ora rimbalza sui media e che vuole Ibrahimovic di ritorno a Torino non è da meno.

RIVUOLE LA JUVE – A rilanciarla è il quotidiano torinese Tuttosport che riporta le dichiarazioni rilasciate da Stefan Hansson ex allenatore del Malmoe ai tempi in cui Zlatan Ibrahimovic muoveva i primi passi nel calcio professionistico. Hansson ha parlato a margine del match che vedrà la Juventus affrontare l’ISL Team da lui allenato oggi pomeriggio (ore 15 italiane diretta tv su Sky Sport). Il tecnico spiega di come abbia recentemente parlato con l’attaccante attualmente in forza al PSG tramite una conversazione via Skype e secondo Hansson Ibrahimovic avrebbe la fortissima volontà di tornare a giocare con la maglia che lo ha lanciato ai massimi livelli del calcio europeo piu di 10 anni fa. Il tecnico svedese ha inoltre detto che Zlatan non è interessato alla componente economica dell’operazione visto che ormai ha guadagnato a sufficienza da poter andare a giocare dove vuole e non dove viene pagato di più.

SCENARIO IRREALE – Per quanto suggestiva e accattivante l’idea di un ritorno di Zlatan Ibrahimovic sotto la mole è assolutamente irreale. Nonostante Hansson  dica che il giocatore non sia interessato al discorso economico oggi Ibra guadagna 15 milioni di euro netti a stagione fino al 2016, quasi il quadruplo rispetto al tetto ingaggi che ha la Juventus. Anche l’idea di trasferirsi l’anno prossimo a Torino con ingaggio spalmato su più anni risulta decisamente improbabile poichè il fuoriclasse svedese andrà per i 34 anni e la strategia della Juventus che prevede una rosa prevalentemente under-30 (come stanno dimostrando la maggioranza degli acquisti fatti in questa sessione di mercato) non si addice ad un’operazione di questo tipo.

Nel mercato mai dire mai però a conti fatti quella di Hansson sembra più una sparata fatta per attirare i riflettori su di se piuttosto che una reale ipotesi di mercato.

Alex Rivolta

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *