Redazione
No Comments

Juventus: per la difesa Manolas o Zapata. Tre squadre su Pepe

Il punto sul mercato Juve. Interesse forte per il greco Manolas, in alternativa Zapata dal Milan. Pepe ai saluti?

Juventus: per la difesa Manolas o Zapata. Tre squadre su Pepe
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Juventus in queste ore è impegnata nel tour oceanico che la porterà proprio in questi minuti (ore 15.00) a disputare un’amichevole contro una selezione indonesiana.  Gli uomini di mercato bianconeri però sono ancora al lavoro per garantire a Massimiliano Allegri, neo tecnico juventino, una rosa competitiva per lottare su tutti i fronti, ripetendo le gesta di Antonio Conte in campionato e cercando di migliorare le prestazioni troppo deludenti in europa.

DIFESA – Dopo aver sfoltito il reparto difensivo con le cessioni inglesi di Isla (destinazione QPR), sostituto da Romulo, e Sorensen (al Leeds di Cellino), la Juventus sta cercando un centrale di difesa capace di giocare sia a destra nella difesa a tre che in mezzo in quella a quattro. I nomi fatti in questi giorni sono tanti, uno su tutti è quello del greco Kostas Manolas, in forza all’Olympiakos. Secondo alcune indiscrezioni il giocatore si trovava a Roma nelle scorse ore e insieme all’agente stava trattando con Fabio Paratici, voce poi smentita poche ore dopo dallo stesso agente. Attenzione però alla concorrenza giallorossa. Alternativa gradita al tecnico bianconero è Cristian Zapata. Dopo averlo allenato al Milan, lo rivorrebbe allenare anche a Torino. Sempre più difficile la pista che porta a Nastasic, in quanto il Manchester City non è convinto dalla formula del prestito con diritto di riscatto formulata dalla Juventus. I citizens vorrebbero la garanzia dell’acquisto dopo 12 mesi. Con la partenza di Isla sembra sfumato definitivamente il nome di Savic.

Simone Pepe, rientrato dopo un lunghissimo infortunio

Simone Pepe, rientrato dopo un lunghissimo infortunio

TRE SQUADRE SU PEPE – Dopo troppe stagioni sfortunate alla Juve, Simone Pepe sembra ritornato quello di un tempo, pronto a lasciarsi alle spalle la serie interminabile di infortuni ed il calvario che lo ha costretto lontano dai campi per quasi due anni. Sul bianconero ci sono però tre squadre di A: Cesena, Atalanta e Sampdoria. Con un solo anno di contratto rimasto, la Juventus potrebbe pensare di liberarsi del suo stipendio e il giocatore avrebbe la possibilità di un ruolo da protagonista, che a Torino difficilmente riuscirebbe ad avere.

Per l’attacco invece si continua a parlare di Hernandez dello United. Monitorata anche la situazione Lavezzi, che con l’arrivo di Di Maria avrebbe ancora meno spazio. Se Falcao arrivasse al City in prestito, la Juve farebbe un tentativo per Jovetic, vecchio pallino della dirigenza bianconera. Opzione low-cost sarebbe il ritorno di Manolo Gabbiadini dalla Sampdoria.

 Matteo Amerena (@ammlyy)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *