Sebastian Mongelli

Balotelli alla Juve? Raiola chiude le porte all’Italia

Balotelli alla Juve? Raiola chiude le porte all’Italia
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

TORINO, 27 GIUGNO 2012 – Nella giornata di ieri era circolata una voce riguardante un possibile interessamento bianconero per Mario Balotelli. Raiola in un’esclusiva rilasciata a SportMediaset.it fa chiarezza sull’attaccante azzurro e sulle situazioni che riguardano alcuni suoi assistiti.

NIENTE ITALIA – L’agente dell’ex interista è categorico: “Mario Balotelli non tornerà in Italia”. Prima di tutto il City non ha nessuna intenzione di privarsi del talento italiano, e Mancini sembra voler puntare molto su di lui il prossimo anno per ambire a trofei più importanti. Un altro motivo è legato alla situazione economica in cui si trova il calcio italiano, secondo Raiola in Italia difficilmente arriveranno top player, e di conseguenza l’arrivo di Mario sarebbe molto improbabile.

POGBA E BOUY – Il francese è corteggiato da mezza Europa, anche se la Juventus è in vantaggio nell’accaparrarsi le prestazioni dell’ormai ex Manchester. Per Bouy si prospetta una permanenza a Torino, ed eventuali comproprietà o scambi, si parla di un suo inserimento nell’affare Verratti, verranno rifiutati.

IBRAHIMOVIC – Per quanto riguarda Ibra: “È un giocatore del Milan. Se volete sapere del suo futuro chiedete a Berlusconi e Galliani. Io la mano sul fuoco non la metto”. Parole che farebbero spaventare qualsiasi tifoso rossonero…

a cura di Sebastian Mongelli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *