Antonio Fioretto
No Comments

Calciomercato Juventus, sprint Hernandez. Cessioni: Sorensen al Leeds, Isla al QPR

Juventus - Restano due tasselli da completare, difensore ed attaccante: i nomi sono Balanta, Nastasic e il Chicharito. Capitolo cessioni: Giovinco resta, ai saluti Isla e Sorensen

Calciomercato Juventus, sprint Hernandez. Cessioni: Sorensen al Leeds, Isla al QPR
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Maurcio Isla ad un passo dalla cessione al QPR

Maurcio Isla ad un passo dalla cessione al QPR

Prende forma il puzzle bianconero per la stagione 2014-2015. Allo scacchiere di Allegri mancano due tasselli: un difensore e un attaccante. Dopo gli acquisti di Evra, Romulo, Coman, Pereyra e Morata, i dirigenti della Juventus si concentreranno su questi profili. Per la retroguardia, i nomi sono principalmente due: Eder Alvarez Balanta, difensore seguito da un bel pò anche da Roma ed Inter, e Matija Nastasic, serbo ex Fiorentina in forza al City. Le percentuali dicono che l’ex viola è in vantaggio, nonostante il costo oneroso. L’intenzione della Juve è prenderlo in prestito con diritto di riscatto.

SPEEDY CHICHARITO Per il reparto offensivo, invece, il nome principale è uno solo: Javier “Chicharito” Hernandez. Dopo una vera e propria girandola di nomi (da Shaqiri a Lavezzi, da Eto’o a Lukaku) Marotta e Paratici hanno individuato nel messicano il profilo ideale. 26 anni, rapace d’aria, prezzo fissato a 11 milioni e ingaggio tutt’altro che proibitivo: 2,3 milioni di euro. Di tutte le punte, o quasi, cercate dai bianconeri, Hernandez è senz’altro il più accessibile. Un emissario bianconero dovrebbe volare ad ore a Manchester per trattare con lo United.

EXIT PLEASE Le operazioni in entrata coincidono con quelle in uscita. Fredrik Sorensen è un nuovo giocatore del Leeds e anche Mauricio Isla, una delle poche delusioni di mercato del nuovo corso, è a un passo dal passaggio in prestito al QPR. DIversa, invece, la situazione di Sebastian Giovinco. La formica atomica è stata accostata spesso proprio al QPR, ma alla fine dovrebbe restare alla Juventus a meno di offerte clamorose. Mister Allegri, nel frattempo, ha tranquillizzato i tifosi: “Pogba e Vidal sono felici di restare con noi“.

Antonio Fioretto (@Antonio Fioretto)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *