Redazione
No Comments

Del Piero annuncia: “Voglio giocare ancora”

L'ex-bandiera bianconera Alessandro Del Piero affronterà proprio la Juventus nell'amichevole oceanica del 10 Agosto. E sul suo futuro ...

Del Piero annuncia: “Voglio giocare ancora”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Domenica prossima Alessandro Del Piero tornerà in campo e per la prima volta affronterà da “avversario” la sua Juventus. I bianconeri affronteranno in amichevole l’A-league All Star, selezione dei migliori giocatori della massima serie australiana e Del Piero sarà proprio tra le file degli australiani.

Alex Del Piero, capitano e leader del Sydney

Alessandro Del Piero vuole continuare a giocare

LA SFIDA – Non so se sia il calcio ad inseguire me, o se sono io ad inseguire il calcio. Resta il fatto che questa passione mi accompagna ovunque”. Parla così sul suo sito Alex Del Piero, classe 1974 ed ex-bandiera della Juventus: dopo l’esperienza come commentatore Sky al Mondiale brasiliano, non ha nessuna attenzione di appendere le scarpe al chiodo. Parla della sua vacanza-allenamento a Los Angeles : “Sono in vacanza qui a Los Angeles, prima di partire per Sydney dove giocherò un’amichevole con la selezione delle stelle dell’A-League, il campionato australiano. Sara’ un evento speciale per me perché avrò l’opportunità di salutare il pubblico di Sydney dopo due anni fantastici trascorsi la’, e giocherò per la prima volta contro i miei compagni della Juventus: una sensazione mai provata, da “avversario” rigorosamente con le virgolette…” 

INCONTRI AMERICANI – Sempre sul suo sito il campione bianconero racconta degli incontri fatti in questi giorni di vacanza. Gli amici delle squadre in tournèe estiva in America, come Ryan Giggs e il nuovo allenatore del Manchester United Luis Van Gaal. Ancora più entusiasta è stato dell’incontro con Carlo Ancelotti ed il suo Real Madrid, fresco vincitore della Decima. Attenzione però alle dichiarazioni lette negli ultimi giorni sul web e sui giornali: “Carlo Ancelotti, un allenatore molto importante per me, davvero un grande del calcio mondiale, uno dei migliori di sempre. Non sono così presuntuoso da definirlo “il migliore di tutti i tempi” come hanno riportato alcuni media, perché non sarei in grado di dare giudizi così assoluti, ma sono davvero convinto che Carlo sia un tecnico straordinario oltre che una persona speciale, che merita tutti i successi ottenuti e sono certo otterrà in futuro, come gli ho augurato.”

PROSSIMA TAPPA SYDNEY, E POI … – Non sappiamo ancora dove, ma sappiamo che Del Piero, in forza alla Juventus dal 1993 fino al 2012, sarà sui campi di gioco per un altro anno. Lo ha dichiarato lui stesso, lo ha confermato il fratello-agente Stefano. Lo voleva Cellino al Leeds United in veste di allenatore/giocatore, si era parlato di Brasile o di MLS. Quel che sembra sicuro però futuro ancora lontano dall’Italia.

Visto il trattamento disonorevole riservatogli dalla famiglia Agnelli, l’addio di Conte, una figura come quella di Alex Del Piero farebbe comoda alla dirigenza bianconera. Anche solo come terzo allenatore …

Matteo Amerena (@ammlyy)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *