Giuseppe Landi
No Comments

Non c’è due senza tre: Milan battuto anche dal Liverpool

I rossoneri escono sconfitti anche dalla terza gara dell'International Champions Cup

Non c’è due senza tre: Milan battuto anche dal Liverpool
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Dopo le sconfitte contro Olympiacos e Manchester City, il Milan perde ancora. Questa volta ad opera del Liverpool, che ha la meglio per 2-0 grazie alle reti di Allen e Suso.

Rami causa il rigore per il Liverpool

Milan, Rami causa il rigore per il Liverpool

LA PARTITA – Il Milan rischia poco ad inizio gara, ma al 17′ Essien, schierato da regista davanti alla difesa, perde malamente palla e Allen si invola da solo davanti ad Abbiati colpendo il palo; sulla ribattuta si fionda Sterling, salva il portiere rossonero, ma la palla finisce ancora ad Allen che questa volta non sbaglia e sigla il vantaggio dei Reds. La squadra di Inzaghi entra in panico e al 26′ Rami stende Sterling, l’arbitro indica il dischetto: dagli 11 metri si presenta Lambert, Abbiati intuisce e salva i suoi. Al 39′ la prima conclusione del Milan verso la porta, con Niang che prova il sinistro, Mignolet blocca in due tempi. Ad inizio ripresa il Milan cerca di imporre altri ritmi, organizzando un buon pressing. Il Liverpool all’ora di gioco cambia quasi tutta la squadra, Inzaghi preferisce non rivoluzionare la squadra. E’ sempre Niang il più in palla dei suoi, ma non basta. Nel finale Suso dal limite scarica un sinistro preciso che si infila nell’angolo, imprendibile per Gabriel. Termina 2-0, con il Milan che torna a casa con le ossa rotte, e tre figuracce.

Il tabellino della gara:

Milan: Abbiati (dal 45′: Gabriel); Abate (dal 80′: Zapata), Rami (dal 65′: Mexes), Bonera, De Sciglio (dal 76′: Albertazzi); Muntari (dal 80′: Poli), Essien (dal 65′: Cristante), Saponara; Niang, Pazzini (dal 45′: Balotelli), El Shaarawy (dal 65′: Honda). A disposizione: Agazzi, Constant, Zaccardo, Mastour, Pinato, Modic. All.: Inzaghi

Liverpool: Mignolet; Kelly (dal 59′: Enrique), Toure (dal 59′: Skrtel), Coates (dal 59′: Sakho), Robinson (dal 59′: Johnson); Lucas (dal 59′: Gerrard), Henderson (dal 45′: Coady), Allen (dal 59′: Can), Ibe (dal 59′: Coutinho); Lambert (dal 59′: Peterson), Sterling (dal 45′: Suso). A disposizione: Jones. All.: Rodgers

Marcatori: Allen 17′ (L), Suso 89′ (L)

Ammoniti: Kelly 29′ (L), De Sciglio 42′,

@PepLandi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *