Redazione
No Comments

Juventus, Romulo si presenta: “Aiuterò il club per continuare a vincere”

Presentato alla stampa il nuovo giocatore bianconero Romulo. E Isla va al QPR

Juventus, Romulo si presenta: “Aiuterò il club per continuare a vincere”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

CHI E’ ROMULO – Agonismo, grinta, inserimenti e duttilità tattica: così viene descritto il nuovo acquisto della Juventus sul sito della società bianconera. Proprio sull’ultimo termine si è anche soffermato l’ad bianconero Beppe Marotta. “L’acquisto è stato suggerito dalla sua versatilità, che permette al giocatore di occupare più posizioni. Esterno o interno di centrocampo, all’occorrenza terzino destro”. Cresciuto calcisticamente nella sua terra natale, il Brasile, arriva in Italia nella stagione 2011/12, alla Fiorentina di Montella, dove passa due stagioni. E’ però nell’Hellas Verona che il giocatore si consacra: 32 presenze, 6 goal, 8 assist e prestazioni convincenti.

LE PAROLE – “Sono molto felice di essere qui e darò tutto per aiutare la Juventus a continuare a vincere. Ho parlato con Allegri e gli ho detto di essere pronto a giocare in qualsiasi posizione lui mi chieda.  Ho fatto tanti sacrifici per essere qua. Non ho mai mollato e continuerò a lottare per far vincere ancora la Juve. Indosserò la numero 2. Quando ero bambino ho sempre portato la maglia con quel numero e voglio continuare qui la tradizione”.

Sono queste le prime parole di Romulo Souza Orestes, duttile centrocampista brasiliano classe ’87, arrivato questa mattina alla corte di Allegri. L’accordo con l’Hellas è arrivato dopo settimane di trattative: ai veneti andranno 1 mln per il prestito, con diritto di riscatto fissato a 6mln. Riscatto che diventerà obbligatorio se il giocatore dovesse disputare almeno il 60% delle gare ufficiali in bianconero.

UFFICIALE ISLA AL QPR – Arrivano anche conferme su Mauricio Isla: il cileno è oramai un giocatore del QPR. Lo ha confermato Marotta: “L’affare può dirsi concluso. Isla domani sarà in Inghilterra per le visite mediche. La formula? Prestito con diritto di riscatto”.

Matteo Amerena

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *