Filippo Miosi
1 Comment

Amichevoli: sconfitte per Lazio e Chievo

La squadra della Capitale perde ai rigori contro lo Sporting Lisbona, i clivensi ko di misura con il Borussia Dortmund

Amichevoli: sconfitte per Lazio e Chievo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Amichevoli di spessore quelle giocatesi ieri da due squadre della Serie A: di scena infatti c’erano l’ambiziosa Lazio di Pioli, che affrontava per il torneo “Cinco Violinos” lo Sporting Lisbona, ed il Chievo Verona che affrontava il Borussia Dortmund, posizionatosi secondo nella ultima Bundesliga.

SPORTING LISBONA-LAZIO 2-2 (5-3 dcr)

LAZIO (4-3-3):

Marchetti; Basta (69′ Konko), Cana (69′ Ciani), Novaretti, Radu (69′ Braafheid); Pereirinha, Ledesma, Cataldi; Felipe Anderson, Mauri (85′ Tounkara), Keita.

SPORTING LISBONA (4-3-3):

Rui Patricio; Cedric, Mauricio, Rojo (60′ Oliveira), Jefferson; Adrien Silva, Carvalho (60′ Oriol Rosell), Martins (60′ Mario); Carrilo, Montero, Capel (60′ Mané).

A Lisbona, per il trofeo di “Cinco Violinos“, va di scena l’amichevole tra la Lazio e lo Sporting Lisbona. Pioli ha l’occasione di provare alcuni dei nuovi arrivati in casa biancoceleste, come il terzino olandese Braafheid. La partita inizia subito male per la formazione della capitale: Novaretti e Cana sono poco reattivi, ne approfitta Martins, su assist di Montero, che a tu-per-tu con Marchetti non fallisce l’appuntamento con il gol: è 1-0 per lo Sporting. Qualche minuto più tardi lo stesso Cana perde un pallone sanguinoso sul pressing di Carrillo che però fallisce un’ottima occasione per il raddoppio. A fine primo tempo però arriva il pari per la Lazio: corner per i biancocelesti su cui svetta Keita: palo per il giovane calciatore, ma Mauri è il più lesto di tutti e ribadisce in rete. E’ 1-1 alla fine del primo tempo.

Nel secondo tempo parte ancora forte lo Sporting: Marchetti, nel tentativo di dribblare un giocatore dello Sporting perde palla, il portiere è costretto a commettere fallo per evitare il gol. Calcio di rigore: sul dischetto si presenta Silva che non sbaglia. E’ 2-1 al 51′. La Lazio gioca male ma non molla: i biancocvelesti infatti trovano il pareggio in pieno recupero con il neo-entrato Tounkara. La partita finisce sul 2-2 e si va quindi ai rigori: decisivi gli errori dello stesso Tounkara e di Keita con la squadra portoghese perfetta dagli 11 metri.

Il Chievo sconfitto di misura dal Borussia Dortmund in amichevole

Il Chievo sconfitto di misura dal Borussia Dortmund in amichevole

BORUSSIA DORTMUND-CHIEVO VERONA 1-0

BORUSSIA DORTMUND (4-4-2):

Langerak (dal 46′ Bonmann), Piszczek (dal 46′ Jojic), Subotic (dal 46′ Papadopoulos), Zimmermann, Schmelzer (dal 46′ Gull); Maruoka, Amini (dal 46′ Bender), Kehl (dal 46′ Knystock), Hofmann (dal 46′ Ji); Immobile (dal 46′ Kirch), Ramos (dal 46′ Aubameyang).

CHIEVO VERONA (4-3-3):

Bardi (dal 73′ Squizzi); Frey (dal 67′ Sardo), Dainelli (dal 46′ Zukanovic), Cesar, Biraghi; Mangani (dal 63′ Bentivoglio), Radovanovic (dal 63′ Guana), Hetemaj (dal 63′ Bellomo); Sestu (dal 67′ Sbaffo), Paloschi (dal 46′ Pellissier), Lazarevic (dal 67′ Meggiorini).

Amichevole di spessore per il Chievo Verona, che affrontava il Borussia Dortmund. Eugenio Corini ha modo di valutare il suoi giocatori in questo importante test in vista dell’esordio in Serie A contro la Juventus.  Nel Borussia Dortmund esordisce Ciro Immobile. La partita è avida di emozioni: le squadre sono bloccate ed il pallone ristagna a centrocampo. Unica conclusione da segnalare nel primo tempo è quella di Dainelli che al 32′ di testa manda alto.  Il secondo tempo è lo specchio del primo: nonostante la solita girandola di cambi la partita rimane bloccata. Al 72′ però il Dortmund passa in vantaggio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla arriva nell’area piccola dove Aubameyang è più lesto di tutti ed insacca da posizione defilata. E’ il gol che decide la partita, molto bloccata ed avida di emozioni. Corini può ritenersi soddisfatto: il suo Chievo ha tenuto testa ad una formazione ben più quotata.

Filippo Miosi (@FiloMiosi)

Share Button

One Response to Amichevoli: sconfitte per Lazio e Chievo

  1. simone 3 agosto 2014 at 11:23

    Ora a commentare il calcio su Fox Sports ho letto ci sarà anche Ravanelli! Sicuramente un valore aggiunto per la squadra Fox

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *