Connect with us

TransferMarket

Mercato Juve, Mandzukic è del Bayern. S’innesca l’effetto domino?

Pubblicato

|

Mario Mandzukic vuole disputare un grande mondiale con la Croazia

MONACO, 27 GIUGNO – Il Bayern Monaco ha praticamente chiuso l’acquisto di Mario Mandzukic, attaccante croato in forza al Wolfsburg nell’ultima stagione. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, è questione di ore e il bomber ventiseienne che ha tanto impressionato agli Europei ancora in corso sarà un giocatore della squadra militante nella Bundesliga. Le cifre del trasferimento dovrebbero essere tra i 12 e i 14 milioni di euro con poco più di 3 milioni a stagione al giocatore.

La riuscita di questa trattativa può aprire scenari davvero interessanti, in particolar modo per la Juventus. I bianconeri sono alla caccia del fatidico top player e Mandzukic era nella lista dei papabili. Ecco che però ora, sfumato il croato, si possono avvicinare molto di più Van Persie e in particolare Edin Dzeko. Il perchè è molto semplice. Lo stesso Bayern Monaco inseguiva anche Dzeko. Ora sarebbe alquanto improbabile che i tedeschi acquistassero il talento bosniaco, poichè negli scorsi giorni hanno anche ri-acquistato Claudio Pizarro. Si troverebbero quindi in esubero in attacco. Ecco che Dzeko, in rottura col Manchester City, potrebbe approdare alla corte di Conte, con Van Persie al City di Mancini.

Ci sarebbe per la verità anche un’altra ipotesi. Dzeko rimarrebbe al Manchester City con la Juve che riuscirebbe ad assicurarsi il ventinovenne olandese. Ma le cifre che girano intorno a Robin sono astronomiche e fuori dalla portata di Marotta. Per questo l’ipotesi più plausibile resta quella Juve-Dzeko e City-Van Persie.

Staremo a vedere. Certo è che l’acquisto di Mandzukic da parte del Bayern non passerà inosservato e sicuramente provocherà qualche reazione a catena tra i grandi club.

Antonio Fioretto


MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending