Giuseppe Landi
No Comments

Roma, Astori: “Sono nel club più forte d’Italia”

Il difensore si presenta alla stampa, rispondendo anche alla battuta di Lotito di qualche giorno fa

Roma, Astori: “Sono nel club più forte d’Italia”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Giornata di presentazione per Davide Astori. L’ex difensore del Cagliari ha rilasciato le sue prime parole da giocatore della Roma: “Sensazioni positivissime, molti dei miei compagni li conoscevo già. Ringrazio la mia società precedente per avermi dato questa possibilità. Il 23? Era il numero fortunato del mio ex presidente Cellino, il 13 era già preso. Lazio? Trattativa enfatizzata dai media. Non è andata in porto, poi si è presentata la Roma, e ho accettato il trasferimento. Poi risponde alla battuta di Lotito (non è mica Maradona, ndr): “Ovvio, giochiamo in ruoli diversi”. Il centrale difensivo parla anche dell’offerta russa rifiutata e di Nazionale: “Scelsi io di rifiutare il passaggio allo Spartak Mosca due anni fa. Volevo la Nazionale, perciò preferivo restare in Serie A. Non andare ai Mondiali per me è stata una delusione. Facevo parte del progetto da 3 anni, per me sarebbe stato il coronamento di un sogno. E’ una grande gioia giocare nel club italiano più forte, qui ho sicuramente più appeal”.

Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *