Redazione
No Comments

ATP Kitzbuhel: Lorenzi domina su Andujar

Un grandioso Paolo Lorenzi sconfigge per 6-2, 6-0 anche il vincitore di Gstaad, Pablo Andujar. Seppi va avanti senza sforzi, grazie al ritiro di Pere Riba.

ATP Kitzbuhel: Lorenzi domina su Andujar
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Lorenzi conferma il suo ottimo stato di forma dominando anche il fresco vincitore di Gstaad, Pablo Andujar. Il tennista senese classe ’81 si è imposto con il risultato di 6-2, 6-0 in un incontro durato poco più di un’ora. Andreas Seppi, invece, è andato avanti senza alcuno sforzo, dal momento che il suo avversario, vale a dire lo spagnolo Pere Riba, ha dato forfait prima dell’inizio dell’incontro.

LORENZI SENZA FRENI – Paolo Lorenzi sta disputando uno dei migliori tornei della sua carriera. Il tennista senese, ormai non più giovanissimo, sta giocando a buoni livelli, ed è riuscito in ben due occasioni a sconvolgere ogni pronostico e a superare dei tennisti sicuramente più favoriti di lui. Andujar non ha dimostrato di sapersi ripetere dopo la magnifica vittoria finale conquistata a Gstaad, e contro Lorenzi non è mai entrato veramente in partita, perdendo in malo modo entrambi i set. Il tennista azzurro, ai quarti di finale, incontrerà il talentuoso belga David Goffin, che ha superato la testa di serie numero uno del torneo, vale a dire Philip Kohlschreiber, con il risultato di 6-3, 7-5.

Andreas Seppi

Andreas Seppi accede ai quarti di finale dell’Atp Kitzbuhel

SEPPI AI QUARTI SENZA GIOCARE – Se da una parte Paolo Lorenzi è costretto a farsi strada da solo nel torneo, dall’altra Andreas Seppi si è ritrovato ai quarti di finale senza aver disputato nemmeno un incontro; il tennista di Bolzano, infatti, dopo aver usufruito di un bye al primo turno, avrebbe dovuto sfidare nel secondo lo spagnolo Pere Riba, che era uscito vincitore, con il risultato di 7-6, 7-5, dall’incontro combattutissimo contro il tedesco Dustin Brown. Il tennista iberico, però, a causa di un infortunio, è stato costretto a ritirarsi dal torneo, dando la possibilità a Seppi di qualificarsi per i quarti di finale senza aver disputato nemmeno un incontro.

GLI ALTRI INCONTRI – Nei match del secondo turno disputati tra ieri e oggi, il ceco Lukas Rosol ha battuto il padrone di casa Andreas Haider-Maurer con il risultato di 6-3, 7-6. Poi, Maximo Gonzalez, proveniente dalle qualificazioni, ha battuto un altro tennista qualificato, sarebbe a dire Albert Ramos-Vinolas, con il risultato di 6-4, 6-4. L’incontro tra Monaco e Nieminen è stato invece sospeso a causa della pioggia, sul 6-3, 3-1 per il tennista argentino.

Giammarco Chianura (@GiamChianura)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *