Alex Rivolta
No Comments

Juventus: come scenderà in campo se parte Vidal?

La cessione di Vidal è uno scenario più che plausibile, analizziamo come potrebbe modificare la squadra mister Allegri in caso di partenza del cileno

Juventus: come scenderà in campo se parte Vidal?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ inutile negarlo, lo scenario che vede Arturo Vidal lontano dalla Juventus è ben più che plausibile, nonostante la dirigenza e il neo-tecnico Allegri continuino a sottolineare la legittima volontà di trattenere il ragazzo, in caso di offerta monstre da parte del Manchester United la cessione è praticamente sicura. Vediamo come potrebbe scendere in campo la Vecchia Signora senza il cileno basandoci anche sulle parole del tecnico livornese che ha specificato di voler proseguire sulla strada tracciata da Antonio Conte.

la nuova juventus senza arturo vidal

IL MODULO CLASSICO – Ovviamente parliamo del 352 che tanto bene ha fatto fra i confini nazionali, in caso di partenza di Vidal i bianconeri hanno già a disposizione varie alternative per sostituirlo, primo fra tutti Claudio Marchisio che si riprenderebbe la titolarità affiancando Pirlo e Pogba in un terzetto di assoluto livello e già ampiamente rodato. Mister Allegri però ci fornisce anche l’alternativa a Marchisio o Pogba visto che nel match di questa sera con il Cesena schiererà in quella posizione il neo-acquisto Roberto Pereyra arrivato dall’Udinese, l’argentino è un giocatore molto duttile che può ricoprire quasi tutti i ruoli del centrocampo.

L’ALTERNATIVA – Nello scivolone contro i dilettani del Lucento però il tecnico bianconero ha schierato una Juventus più simile al suo credo tattico, nonostante mancassero tutti i nazionali l’idea di fondo rimane e quindi i campioni d’Italia potrebbero scendere in campo con un inedito 4321 con Buffon in porta, difesa a quattro con Lichtsteiner a destra, Bonucci e Chiellini in mezzo e l’esperto Patrice Evra a sinistra, a centrocampo Marchisio insieme a Pirlo e Pogba mentre nel reparto offensivo la coppia argentina Pereyra-Tevez andrebbe a supporto della prima punta Fernando Llorente.

Ovviamente il tutto rientra nel piano delle ipotesi visto che c’è ancora un mese di calciomercato in cui i bianconeri inseriranno facce nuove che potrebbero portare ad altre variabili tattiche senza dimenticare che Arturo Vidal potrebbe alla fine decidere di proseguire la sua avventura in bianconero.

Alex Rivolta

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *