Antonio Guarino
No Comments

Serie A, i nuovi arrivi: Thomas Mangani al Chievo Verona

Prosegue la rubrica di SportCafe24 sulla presentazione dei nuovi arrivi in Serie A in vista della stagione 2014/15. Oggi tocca a Thomas Mangani, mediano transalpino neo acquisto del Chievo Verona.

Serie A, i nuovi arrivi: Thomas Mangani al Chievo Verona
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il 6 luglio 2014, il Chievo Verona ha ufficializzato l’acquisto di Thomas Mangani, centrocampista difensivo svincolatosi dal Nancy che ha siglato un accordo biennale con la società di Campedelli.

LA CARRIERA – Mangani nasce il 29 aprile 1987 a Carpentras, nel sud della Francia, e muove i primi passi nel settore giovanile del Monaco, con cui arriva sino alle porte della prima squadra. Le prime esperienze da professionista arrivano, però, nello Stade Brestois 29 e nell’Ajaccio – entrambe in Ligue 2 – con cui, in due stagioni, mette insieme 46 presenze, senza mai però timbrare il cartellino.

Nel 2008/2009 Mangani ripone i bagagli in cantina per iniziare la sua esperienza con la squadra del Principato: con i monegaschi Thomas raccoglie 52 presenze in 3 stagioni – condite da 2 gol e 2 assist –  segnate dalla sconfitta nella finale di Coppa di Francia nel 2010 (contro il PSG ai supplementari per 1-0) e dalla retrocessione in Ligue 2 della squadra nella stagione 2010/2011. Mangani inizia col Monaco anche la stagione successiva (4 presenze in 5 gare), prima di trasferirsi al Nancy e fare ritorno in Ligue 1: in Lorena, Mangani ci rimane per altri 3 campionati, collezionando 97 presenze con 1 gol e ben 10 assist, risultando un perno della squadra che – dopo la retrocessione in Ligue 2 del 2012/2013 – ha sfiorato nella passata stagione il ritorno nella massima serie, finendo quarta.

SEMPRE LI’, LI’ NEL MEZZO – Mancino e piuttosto educato coi piedi, Thomas Mangani è il classico mediano davanti alla difesa, capace di agire sia da scudo alle offensive avversarie, sia di far prontamente ripartire la manovra. Grazie alla sua fisicità (183 cm per 81 kg di peso), Mangani è stato spesso utilizzato anche come esterno basso di sinistra, nonché come centrale puro di centrocampo. Si tratta, comunque, di un calciatore piuttosto polivalente che fa del giusto mix tra quantità e qualità il suo biglietto da visita.

Il Chievo Verona non si è lasciato sfuggire l’opportunità di acquisirne le prestazioni a costo zero, andando a rinfoltire la rosa dei centrocampisti a disposizione di Eugenio Corini – tra cui spiccano elementi di già rodato affidamento come Hetemaj e Guana – che ha proprio lì, in mezzo al campo, il fulcro principale del suo 3-5-2 tutto ritmo ed intensità.

Benvenuto in Serie A, Thomas, ed in bocca al lupo per la nuova stagione ormai alle porte!

Antonio Guarino (@GuarinTony)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *