Antonio Fioretto

Mercato, Kakà e Rooney alla corte di Lippi?

Mercato, Kakà e Rooney alla corte di Lippi?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Clamorosa offerta dell'Evergrande Guangzhou ai due talenti di Real e Manchester

GUANGZHOU, 27 GIUGNO – E’ indiscrezione delle ultime ore che il Guangzhou, squadra che milita nella massima serie del campionato cinese, sarebbe sulle tracce di due fuoriclasse che militano nei campionati europei. Si tratta di Ricardo Kakà e di Wayne Rooney.

L’undici cinese, allenato da Marcello Lippi, non uno qualunque, sembra essere seriamente intenzionata ad accaparrarsi le prestazioni sportive dei due fuoriclasse. Le possibili offerte del presidente del club asiatico Xu Jua Jing sono da capogiro. Al brasiliano del Real Madrid e al suo agente ne è già pervenuta una da 18 milioni a stagione per 3 anni, 54 milioni di euro in totale. Il fantasista ex Milan ci sta seriamente pensando, anche perchè a 30 anni ci sarebbe da firmare l’ultimo contratto importante della carriera. Comunque sia, a prescindere dalla volontà di Kakà, i Merengues hanno chiesto 25  milioni di euro per il cartellino del giocatore.

Non finisce qui la follia cinese perché, secondo quanto riportato da SportMediaset, anche l’attaccante del Manchester United è nel mirino: per lui è pronto un contratto da 20 milioni di euro all’anno. E’ importante sottolineare che il bomber inglese non ha particolari problemi in termini di ingaggio e di appeal, quindi non avrebbe motivazioni tali da spingerlo a viaggiare verso la Cina ma è certo che un’offerta del genere farebbe tentennare chiunque.

Che sia un altro segnale forte di un calcio che sta cambiando? O magari un ulteriore prova di un ingresso sempre più perentorio di paesi calcisticamente sconosciuti nel mondo del “soccer” che conta?

Antonio Fioretto

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *