Simone Gianfriddo
No Comments

Calciomercato, Ferrero infiamma la Sampdoria: presi Viviano e Yepes

Il presidente blucerchiato piazza i colpi Viviano e Yepes e accelera per Bergessio. Intanto Sergio Romero saluta la Sampdoria e vola al Benfica

Calciomercato, Ferrero infiamma la Sampdoria: presi Viviano e Yepes
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Mario Yepes, sarà lui il nuovo baluardo difensivo  della Sampdoria

Mario Yepes, sarà lui il nuovo baluardo difensivo della Sampdoria

Massimo Ferrero passa dalle parole ai fatti e regala due colpi a mister  Mihajlovic; presi Emanuele Viviano e Mario Yepes. Il numero uno di casa Samp non vuole però fermarsi qui ed ha in mente altri colpi per l’attacco.

SAMPDORIA, WORK IN PROGRESS – Il presidente Ferrero infiamma la Genova blucerchiata dando seguito alle sue parole al vetriolo circa il mercato sampdoriano. I colpi messi a segno non sono di certo quelli paventati i giorni scorsi, come Osvaldo o  Eto’o , ma di certo  indicano una certa mobilità della società in sede di calciomercato. Notizia di oggi è l’arrivo alla corte di Mihajlovic di due veterani che andranno a rinforzare il reparto arretrato della squadra ligure; dal Palermo arriva in prestito con diritto di riscatto  l’estremo difensore Emanuele Viviano, 28 anni, lo scorso anno all’Arsenal. L’ex portiere di Fiorentina e Inter andrà a rimpiazzare l’uscente Sergio Romero, reduce da un ottimo mondiale brasiliano e finito al Benfica per  800.000 euro. In dirittura d’arrivo è anche la trattativa per Mario Yepes, 36 anni, esperto centrale difensivo colombiano che ha mostrato di essere ancora in eccellente forma durante i Campionati del mondo. Il capitano della Colombia, attualmente svincolato dopo l’esperienza atalantina della scorsa stagione,  firmerà un contratto annuale  da 350 mila euro. 

Rinforzato il pacchetto arretrato, gli sforzi della Samp  si concentreranno sul  reparto offensivo, dove continua ad essere in auge il nome di Gonzalo Bergessio; per quest’ultimo è corsa a tre con Fiorentina e Genoa. Non svanisce nemmeno il sogno Osvaldo (protagonista indiretto  del siparietto social tra il presidente Ferrero ed un tifoso blucerchiato, con quest’ultimo che aveva promesso via Twitter una scultura in onore del numero uno sampdoriano in caso d’acquisto dell’ex attaccante di Roma e Juventus), sul quale è forte l’interesse anche dell’Inter.

Simone Gianfriddo 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *