Redazione
No Comments

Calciomercato Juventus: rinnovo Lichtsteiner difficile, davanti idea Traorè

Federico Pastorello, agente del giocatore ammette le difficoltà nel rinnovo del contratto in scadenza. In attacco torna di moda Lacina Traorè

Calciomercato Juventus: rinnovo Lichtsteiner difficile, davanti idea Traorè
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Juventus ha bisogno, anche, e soprattutto di vendere, per alleggerire la rosa ed avere denaro fresco da investire.

LICHTSTEINER AI SALUTI? – Tra gli indiziati c’è anche Stephan Lichtsteiner. Il laterale destro classe ’84 ha un contratto in scadenza nel 2015 e pur di non perderlo a parametro zero l’anno prossimo i bianconeri cercheranno di cederlo, monetizzando il più possibile dalla sua cessione. Così ha parlato il suo agente Federico Pastorello ai microfoni Sky: “Le parti sono abbastanza distanti, avevamo discusso nei mesi precedenti senza però trovare un accordo. Ci siamo lasciati con un contratto che scade alla fine dell’anno prossimo. Credo che rimanga alla Juve, però il contratto è una cosa dovrà essere sicuramente affrontata”. 

COME SOSTITUIRLO – Sul trentenne comunque c’è l’interesse del Paris Saint Germain, pronto a mettere sul piatto un’offerta di 15mln. La Juventus quindi punterebbe su Romulo (trattativa in chiusura con il Verona), che può anche ricoprire il ruolo di terzino destro o su Mattia Darmian. Il granata ha colpito tutti durante l’Europeo per le sue qualità, ma Cairo spara alto per il cartellino del ventiquattrenne. Altro nome gradito a Max Allegri è quello di Ignazio Abate, già allenato nel Milan. Anche il contratto di Abate scade nel 2015 e il Milan potrebbe fare uno sconto alla Juventus pur di non perderlo a parametro zero.

L'ivoriano Lacina Traorè, obiettivo della Juventus.

L’ivoriano Lacina Traorè, obiettivo della Juventus.

IN ATTACCO SPUNTA LACINA TRAORE – Come rivelato dall’ad Beppe Marotta, la Juventus sta cercando un quinto attaccante per completare la rosa. Anche a causa dell’infortunio di Morata, i bianconeri hanno bisogno di trovare un profilo medio (così lo ha definito Marotta) entro breve. Un nome nuovo, oltre a Lukaku ed Eto’o è quello dell’ivoriano Lacina Traorè. Il giocatore, ex-Monaco, ha un costo molto inferiore a quello di Romelu Lukaku ed uno stipendio ben diverso da quello di Eto’o. Lo spessore tecnico e l’esperienza sono anche diversi, ma è un giocatore interessante che potrebbe fare bene in Italia.

Matteo Amerena

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *