Giuseppe Landi
No Comments

Roma, contro lo United non basta un gol da urlo di Pjanic

Una rete da cineteca per il centrocampista bosniaco, ma i Red Devils con un tris spettacolare nel finale di primo tempo mandano ko i giallorossi

Roma, contro lo United non basta un gol da urlo di Pjanic
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Roma è uscita sconfitta, seppur non sfigurando, contro il Manchester United nella prima gara della Guinness International Champions Cup. Rudi Garcia schiera subito dal 1′ i nuovi arrivati Emanuelson, Uçan, Keita, Paredes e Iturbe, quest’ultimo a completare il tridente con Destro e Florenzi. In porta c’è il giovane Skorupski. I Red Devils nel finale di primo tempo piazzano un tris spettacolare: sblocca Rooney al 36′ con un gran destro da fuori ad incrociare, che si spegne sotto l’incrocio. Al 39′ ancora Rooney serve con un gran lancio Mata, che aggancia e si inventa un pallonetto che vale il momentaneo 2-0. Il tris arriva nei minuti di recupero, quando Emanuelson atterra in area Welbeck, e ancora Rooney dal dischetto non sbaglia. Al 75′ Pjanic segna da casa sua, dando qualche speranza di rimonta ai giallorossi, che riescono ancora ad accorciare all’89’ con Totti su rigore, senza però giungere al meritato pareggio.

Pjanic, gol spettacolare in amichevole contro il Manchester United

Pjanic, gol spettacolare in amichevole contro il Manchester United

Il tabellino della gara:

MANCHESTER UNITED (3-5-2): Johnstone (46′ Amos); Jones (46′ M. Keane), Evans (46′ Smalling), Blackett; Valencia (46′ Young), Cleverley (69′ Hernandez), Herrera (46′ Kagawa), James (46′ Shaw), Welbeck (46′ Nani); Mata (46′ Lingard), Rooney (46′ W. Keane). A disp.: De Gea, Lindegaard, Fletcher, Zaha. All.: Louis van Gaal

ROMA (4-3-3): Skorupski; Calabresi (46′ Somma), Benatia (67′ Balasa), Romagnoli (46′ Castan), Emanuelson (46′ Cole); Uçan (67′ Pjanic), Keita (67′ Sanabria), Paredes (46′ Nainggolan); Iturbe (46′ Ljajic), Destro (67′ Borriello), Florenzi (67′ Totti). A disp.: De Sanctis, Lobont, Svedkauskas, Golubovic, Balasa, Pettinari, Nainggolan, De Rossi, Pjanic, Sanabria, Totti, Borriello. All.: Rudi Garcia

Arbitro: Allen Chapman (USA)

Marcatori: 36′, 45’+1 rig. Rooney, 39′ Mata – 75′ Pjanic, 89′ rig. Totti

Ammoniti: Young – Calabresi, Castan

PARLA GARCIA – Dopo il beffardo ko, in conferenza stampa ha parlato il tecnico Rudi Garcia: “Speriamo di non essere spesso sotto dopo il primo tempo – ha dichiarato -, serviva più lucidità. Era importante riuscire a pareggiare. Pjanic? Grande classe, il suo gol farà il giro del mondo. Strootman? E’ sulla buona strada, sta recuperando”. Il centrocampista olandese sembra essere finito nel mirino proprio dei Red Devils, con Garcia che a proposito ha commentato: “Per una cifra superiore ai 100 milioni possiamo anche pensarci”.

Chi non è contento, nonostante la vittoria, è Louis Van Gaal, che al termine della gara ha detto: “Potevamo fare meglio, erano venuti a vederci in 54mila. Non abbiamo giocato una buona partita, sul 3-0 si deve tener palla e far correre gli avversari”.

Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *