Alex Rivolta
No Comments

Calciomercato Juventus: preso Rosseti, Romulo imminente

La Juventus continua nell'opera di costruzione della squadra che verrà. Preso Rosseti svincolato dal Siena, Lunedi o Martedì si chiude per Romulo

Calciomercato Juventus: preso Rosseti, Romulo imminente
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Come anticipato nella giornata di ieri la Juventus era vicina ad ingaggiare Valerio Rosseti e infatti i bianconeri nelle ultime 24 ore hanno tirato le fila dell’operazione vincendo la concorrenza e portando a casa il calciatore.

FUTURO GARANTITO – La Vecchia Signora continua nella sua opera di pianificazione del futuro ingaggiando il talentuoso attaccante che nell’ultima stagione ha militato nel Siena segnando 6 gol in 27 presenze e mettendosi in luce come uno dei migliori talenti del campionato di serie B. Come per Berardi, Zaza, Gabbiadini e tanti altri la Juventus vuole valutare i giocatori dopo avergli permesso di giocare con continuità in serie A e anche Rosseti seguirà questo percorso, per lui è probabile il prestito all’Atalanta dove troverà un altro giovane in orbita Juve cioè Richmond Boakye, in alternativa potrebbe finire al Cesena.

Romulo, vestirà la maglia della Juve

Romulo, vestirà la maglia della Juve

ROMULO AI DETTAGLI – Intanto prosegue spedita la trattativa con l’Hellas Verona per Romulo, l’oriundo autore di un’ottima stagione con gli scaligeri è a un passo dal vestire bianconero e tra lunedì e martedì dovrebbe arrivare la fumata bianca per il suo approdo a Torino. L’italo-brasiliano che nell’ultima stagione è stato tra i migliori assistman della serie A arriverà alla corte di Massimiliano Allegri con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato attorno ai 7/8 milioni, nell’operazione potrebbe entrare anche Sorensen che dopo aver rifiutato la destinazione Udinese nell’affare Pereyra (ieri la presentazione ufficiale, prenderà il numero 37) sembra favorevole a un approdo in veneto.

ANCORA UNA PUNTA – Tornado agli attaccanti, a margine della presentazione di Roberto Pereyra, l’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta a domanda su Samuel Eto’o ha tenuto a specificare come la società non abbia mai parlato del calciatore ufficialmente sottolineando però la necessità – espressa anche dal tecnico Allegri – di comprare un altro attaccante dopo le partenze di Vucinic e Quagliarella e l’infortunio del neo-acquisto Alvaro Morata. Eto’o è uno dei candidati più probabili e la Juventus gli ha fatto pervenire un’offerta annuale da circa 3,5 milioni di euro, in caso di rifiuto i bianconeri continueranno a seguire varie piste tra cui Lukaku e Pablo Osvaldo.

Alex Rivolta

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *